Cinque ottime ragioni per imparare il russo

Zamir Usmanov/Russian Look; Legion Media; dominio pubblico
Lo studio di questa lingua è una vera sfida, ma con le giuste motivazioni ogni ostacolo può essere superato. Noi ve ne forniamo alcune

1 / Per fare un grande viaggio in Russia

Se state pianificando un breve viaggio, solo a Mosca e a San Pietroburgo, non c’è assolutamente bisogno di passare anni a imparare tutti quei casi russi e le declinazioni… Tuttavia, un’avventura lungo la ferrovia Transiberiana, o sul Lago Bajkal, o nelle terre dell’Estremo Oriente russo, come la Kamchatka, sono esperienze più impegnative in termini linguistici, perché troverete poche persone in grado di parlare un inglese fluente. Quindi, in previsione di quei casi, imparare almeno qualche frase di russo sarebbe molto utile!

“Se prevedete di rimanere in Russia per un lungo periodo di tempo, è estremamente utile conoscere la lingua”, osserva Carolyn Cooper, fedele lettrice di Russia Beyond. “L’unico posto in cui si parla inglese è negli hotel. Sebbene i russi sappiano un po’ di inglese, sarà difficile che lo usino per strada per darvi informazioni”.

Ci sono un po’ di motivi per cui i russi parlano male l’inglese. E qui invece potete trovare alcuni suggerimenti su come viaggiare comunque in Russia anche se non padroneggiate la lingua

2 / Per fare affari in Russia

La Russia è un Paese attraente per molti lavoratori stranieri. Naturalmente, se trovate un lavoro presso un’azienda internazionale in Russia o se siete assunti come specialisti di lingua inglese fin dall’inizio, non ci sarà fretta di imparare la lingua russa. Tuttavia, come per il punto 1, padroneggiare un po’ di russo sarebbe utile al di fuori del lavoro, nella vita di tutti i giorni, soprattutto se vi trasferite nelle regioni e non nella capitale.

Se avete intenzione di creare un’azienda tutta vostra e di iniziare a fare business in Russia da soli, parlare la lingua è invece estremamente importante. Prima di tutto, dovrete raccapezzarvi con la legislazione russa, che è solo in russo, e poi dovrete assumere manodopera russa o trovare partner locali.

“Senza conoscere la lingua locale, non caverete un ragno dal buco, e questo vale in Russia ma anche in qualsiasi altro Paese. Devi parlare con i clienti nella loro lingua”, dice Yolanta, una donna d’affari lituana.

Ecco tre soluzioni per avviare la propria attività in Russia, e un utile articolo di FAQ per coloro che intendono cercarsi un lavoro in Russia.

3 / Per leggere la letteratura russa in lingua originale

Qualsiasi traduzione, anche quella acclamata da critici e studiosi, è pur sempre solo una traduzione. Julian Lowenfeld, poeta e traduttore americano del grande autore russo Aleksandr Pushkin (1799-1837), ammette che in inglese non ci sono così tante sfumature emotive del significato delle parole che ha la lingua russa. “Prendete per esempio la parola inglese ‘brother’; “fratello”: in russo oltre alla forme base ‘brat’ ci sono bratok, bratan, bratishka, bratukha… e tutti questi termini cambiano il contesto, la sfumatura di senso e la relazione emotiva.”

La letteratura russa può salvarti dalla depressione e nei momenti peggiori della vita. Una donna di nome Mary Hobson ha letto Tolstoj quando suo marito era sul letto di morte e all’età di 56 anni. Ha deciso quindi di imparare la lingua, e ora, a 94 anni, è la traduttrice di diversi libri russi.

La prosa russa, e in particolare la poesia, può aprirvi un mondo completamente nuovo, immergervi nell’eterna ricerca del senso della vita e darvi indizi per esplorare la natura degli esseri umani. 

Ecco otto libri russi per aiutarvi a trovare il significato della vita! 

4 / Per capire qualcosa di nuovo su se stessi

Prima di tutto, imparare il russo è un ottimo esercizio per tenere giovane e attivo il cervello ed è una prova di pazienza e di resistenza. È una sfida continua, tra infinite regole, parole intraducibili, come “avos” e suoni strani e difficili da riprodurre, come la lettera Ы! Inoltre, è un’opportunità per conoscere i russi con la loro peculiare mentalità (che probabilmente è molto diversa dalla vostra) e per scoprire la misteriosa anima russa. Ma il processo di apprendimento vi darà ancora di più, rivelando alcuni vostri tratti caratteriali che potrebbero essere stati nascosti o non sviluppati in precedenza.

L’attore britannico Andrew Byron ammette di diventare quasi una persona diversa quando parla in russo. “L’Andrew Byron inglese è molto riservato, piuttosto timido, e poi c’è ‘l’Andrej’, il mio personaggio russo, che è ben più estroverso, loquace, audace e avventuroso! Come inglese, sono cauto, e tendo a rispondere ‘Beh, forse… non sono sicuro’, mentre come russo, sono sempre in prima linea: ‘Dai, sì, facciamolo!’”.

5 / Per stupire gli amici (e i malintenzionati!)

Se imparerete a dire parolacce in russo, state pur sicuri che diventerete la star ogni serata e non smetterete mai di divertire i vostri amici russi. Non che vogliamo fare propaganda del turpiloquio, ma andrà così. Vi è capitato di vedere quanto è stato divertente quando Elizabeth Olsen ha insegnato a Conan O’Brien alcune parolacce russe nel suo programma “Late Night show”? Questo video sta ancora girando online!

Un’altra situazione in cui basta semplicemente conoscere un po’ di russo è per evitare di essere rapinato. Almeno secondo Dan Soder, comico di cabaret. Una volta ha detto che aveva sempre così paura di uscire la sera a New York, ma poi ha escogitato un trucco: ha iniziato a parlare con le persone dall’aspetto minaccioso con un falso accento russo.

Ora immaginate solo quale sarebbe l’effetto sui malviventi a parlare il vero russo!


Cinque buoni motivi per fare nuove amicizie in Russia 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie