Pochi semplici trucchi per parlare al telefono in russo fluente

: Vostock-Photo
Come iniziare o finire una chiamata? Nei vostri manuali per stranieri ci saranno sicuramente molte frasi formali. Ma cosa dicono davvero in Russia oggi?

Fonte: Vostock-PhotoFonte: Vostock-Photo

Inizio della telefonata

Cosa imparate sui libri di testo:

Алло, можно Ивана? [Pronto, posso parlare con Ivan?]. Se state chiamando una persona, sui manuali di russo per stranieri vi spiegheranno di chiedere di chi vi interessa, facendone il nome. Se invece state chiamando un ufficio, di dire Соедините меня с Глебом [Mi metta in contatto con Gleb].

Алло, слушаю вас [Pronto, la ascolto]. Questo è un modo gentile con cui si può rispondere al telefono. Вам удобно говорить? [Le è comodo parlare?] è invece una frase educata da dire quando siamo noi a chiamare.

Cosa dicono davvero i russi:

Не отвлекаю?  [Non la disturbo?; letteralmente: Non la distolgo (dai suoi impegni)?]. Questa espressione può essere usata solo tra amici o quando c’è grande confidenza. E ci sono solo due possibili risposte: Нет, всё нормально [No, tutto a posto] oppure Сейчас не могу говорить, перезвоню [Adesso non posso parlare, richiamo dopo].

У аппарата [Al ricevitore], significa, alla lettera, che la persona è vicina all’apparecchio telefonico, ma viene usato scherzosamente, perché ormai suona desueto, al posto del “pronto”.

На прòводе [Alla lettera: Sul filo]. L’espressione apparve all’inizio del XX secolo, quando la possibilità di parlare a distanza sembrava un miracolo, e molti non capivano il funzionamento del telefono e pensavano che la voce corresse direttamente lungo il cavo. Possiamo tradurlo in italiano con “in linea” o “all’altro capo del telefono”.

Un fatto interessante: durante la Rivoluzione d’Ottobre del 1917, il quartier generale dei Bolscevichi si trovava all’Istituto Smolnyj di San Pietroburgo (allora Pietrogrado) e i collegamenti con il palazzo erano quasi tutti telefonici. Nel film sovietico “Lenin in ottobre”, del 1937, usano la formula “Lo Smolnyj è in linea” e questa espressione è diventata popolare, e oggi alcuni russi la usano con intento scherzoso, insieme a “Il Cremlino è in linea”.

На связи [In collegamento]. È una variante sul tema di “in linea”. Può essere usato a inizio telefonata, per rispondere, o alla fine della comunicazione. In quest’ultimo caso significa “Restiamo in contatto”, “A risentirci”.

Говорите! [Dica!; Parli!] Non è un modo molto educato di rispondere, ma è molto usato dai russi più in là con gli anni, specie se ci sono disturbi sulla linea e non si sente troppo bene. In questo caso usano anche l’espressione Вас слушают [La sentono].

Nel corso della conversazione

Cosa imparate sui libri di testo:

Повисите на линии. Побудьте на линии [Restate in linea]. Queste espressioni vengono di solito usate quando dovete mettere un interlocutore in attesa, magari perché state ricevendo una seconda chiamata.

Вас плохо слышно [La sento male]. Si usa quando ci sono problemi di collegamento.

Cosa dicono davvero i russi:

Вы пропадаете [Sta sparendo]. È un modo informale di dire che la connessione telefonica è cattiva.

Это не телефонный разговор [“Non è un discorso telefonico”. Un italiano direbbe “Non sono cose da dire al telefono”. o “Ne parliamo poi a voce”]. Questa frase, molto diffusa in Russia, significa che la persona non vuole discutere di un argomento importante per telefono. Se questo sia perché teme di avere il telefono sotto controllo o perché dà molta importanza al contatto umano è difficile da dire. Forse entrambe le cose.

Fine della telefonata

Cosa imparate sui libri di testo:

До свидания [Arrivederci]. È la parola più comune per il commiato.

Пока [Ciao], è la versione informale, che si può usare con i giovani.

Cosa dicono davvero i russi:

Ну, давай. Questa frase ha due significati. Il primo è “Ma sì, provaci” e si usa quando qualcuno vi chiede qualcosa del tipo “Pensi che io possa fare questo lavoro?”.

La seconda, usata spesso nelle conversazioni telefoniche, è un modo di accomiatarsi, una specie di “Va bene, dai!”.

Всё, пока [È tutto, ciao] è una versione ancora più informale del “ciao”.

Покèдово è un “ciao” molto informale con una venatura slang. Potete sentirlo dire tra amici.

Услышимся! [Ci sentiamo], è una promessa di richiamare.

Avete qualche storia interessante che riguarda le conversazioni al telefono in russo? Segnalatecela nei commenti.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale