Studiare il russo è un’inutile perdita di tempo?

Getty Images, Russia Beyond
Su Internet le persone se lo chiedono, a volte scoraggiate per la difficoltà della lingua. Ma secondo noi ne vale la pena. L’importante è essere davvero motivati

“Studiare il russo è una perdita di tempo?” Questa è una vera domanda che abbiamo trovato su Quora (una piattaforma dove gli utenti possono pubblicare domande e risposte su qualsiasi argomento). Dopo aver esaminato come hanno risposto al quesito varie persone, abbiamo deciso di farci carico della cosa.

Una questione di motivazione

“Come hobby, va bene farlo. Il valore pratico invece è piuttosto basso, perché dopo che Putin sarà morto, gli Usa o la Cina conquisteranno la Russia e la lingua russa morirà poco tempo dopo”, scrive ironicamente Alina Kaspr.

Mettendo da parte il sarcasmo, di sicuro imparare il russo richiede una quantità enorme di tempo e parecchia fatica. Possiamo parlare all’infinito delle tante difficoltà che si devono affrontare. Partendo dall’alfabeto cirillico e dalla pronuncia delle lettere, specie quelle ardue come la Ы, arriveranno poi i sei casi con le loro desinenze, i tre generi, e infine i verbi, specie quelli di moto… 

Superare tutto questo richiede una forte motivazione. E preparatevi a essere pazienti e costanti.

LEGGI ANCHE: Le tristi realtà che deve conoscere chiunque voglia imparare il russo 

“Se studiate il russo perché pensate di doverlo fare, allora è una perdita di tempo. E questo vale non solo per il russo, ma con ogni lingua”, dice Lara Novakov, che ha lasciato questa brillante risposta su Quora: “Nessuna lingua è impossibile da imparare, ma la chiave è amarla ed essere pronti a impegnarsi per impararla”. Quindi, fondamentalmente, funziona come qualsiasi cosa nella vita!

Se ami la lingua russa, impararla diventerà un piacere e non un dolore. E infine, se non c’è un motivo pratico per studiare il russo, allora è davvero una perdita di tempo. A meno che stiate cercando di fare esercizi mentali per prevenire malattie come l’Alzheimer. In quel caso, secondo gli esperti, imparare una nuova lingua è perfetto.

Trovate un motivo pratico per imparare il russo

Se non per puro amore, potete anche pensare ad alcuni motivi pratici per imparare il russo.

Forse vi piacerebbe leggere “Guerra e pace” in russo per escludere gli intermediari, ovvero i traduttori, dalla vostra conversazione con Lev Tolstoj? Questa è stata per esempio la motivazione per Mary Hobson, una donna britannica. Lei ha iniziato a studiare il russo a 56 anni! Ora ha quasi 80 anni e ha tradotto diversi libri russi in inglese. Dice che imparare il russo le ha aperto un mondo completamente nuovo.

O forse vorreste viaggiare in Russia e mescolarvi alla gente del posto? A Mosca e San Pietroburgo troverete diverse persone con una buona padronanza dell’inglese, ma in provincia potrebbero esserci seri problemi di comunicazione, e non tutti i segnali stradali sono tradotti in inglese. 

LEGGI ANCHE: Quattro semplici consigli per viaggiare in Russia se non parlate la lingua del posto 

O forse volete fare affari in Russia o con i russi? Ci sono molte opportunità di investimento e una grande comunità imprenditoriale di lingua russa sia dentro che fuori la Russia. “Il russo è una lingua molto utile nel mondo ed è utile per fare affari e viaggiare in tutta l’Asia centrale”, scrive su Quora Greg Kemnitz.

O forse avete un amico o un’amica russa e volete capirvi meglio? I russi adoreranno anche i vostri più piccoli tentativi di parlare la loro lingua e saranno felici di aiutarvi e sostenervi!

LEGGI ANCHE: Cinque trucchi per far restare a bocca aperta i vostri amici russi 

Fare amicizia con i russi potrebbe essere un altro buon motivo per imparare la lingua. E questo vi permetterà di essere invitati nei luoghi frequentati dai russi; di andare nelle loro dacie, di incontrare i loro genitori e persino di provare il borsch di una babushka.

Come imparare il russo? I consigli

Mikhail Kotykhov pensa che imparare le regole grammaticali sia una perdita di tempo rispetto alla pratica nella conversazione con i russi. “Vi diranno qualcosa di interessante, qualcosa di più eccitante di quello che troverete in un libro. Guardare le persone che usano questa bellissima lingua in azione non è certamente una perdita di tempo”. Mikhail consiglia anche di cantare canzoni russe e di leggere le bellissime poesie russe.

Alena Voice condivide in rete questo elenco di attività che, secondo lei vi aiuteranno a padroneggiare la lingua:

“Se pensate che la lingua russa sia interessante (e sicuramente lo è!) e volete impararla, continuate sulla vostra strada, ma aggiungete un po’ di senso pratico:

– Trovatevi un ‘amico di penna’ russo

– Organizzate un viaggio in Russia

– Iniziate una carriera di insegnante della vostra lingua per i russi (potete fare un po’ di tutoraggio online)

– Scoprite la musica e il cinema russo 

– Iniziate a imparare i proverbi russi e fate colpo sui vostri amici.”


Volete imparare il russo e saperne di più sulla Russia? Ecco sette canali in italiano su YouTube 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie