Torneremo a viaggiare: i dieci articoli di turismo più letti del 2020

Aleksandr Galperin/Sputnik
L’anno della pandemia è stato l’anno nero del turismo: voli cancellati, frontiere chiuse, lunghe giornate chiusi in casa. Ma tutto ciò non ci ha vietato di continuare a sognare, pianificando i viaggi da fare non appena si tornerà alla normalità perduta

1 / Dieci ragioni per le quali non dovreste mai andare in una dacia russa

L’aura romantica che circonda le case di campagna in Russia è solo la punta dell’iceberg. Ma quali “insidie” nascondono? Dalle zanzare all’assenza dei comfort della vita urbana, scoprite cosa aspettarvi da un soggiorno così bucolico.

2 / Cinque cose da fare a Norilsk (se davvero arrivate fin qui)

Se siete tra i pochi che hanno il sogno di visitare questa città industriale distopica, costruita sul permafrost al di là del Circolo polare artico dai prigionieri dei Gulag, abbiamo preparato per voi una guida alle bellezze locali.

3 / Dal 1° gennaio 2021 si potrà visitare la Russia con un semplice visto elettronico

Dal 1° gennaio 2021, i cittadini stranieri potranno entrare in Russia con il visto elettronico. La domanda dovrà essere presentata sul sito web del Ministero degli Esteri russo. Il visto sarà pronto in quattro giorni di calendario dalla presentazione della domanda e lo straniero potrà utilizzarlo entro 60 giorni. La durata del soggiorno in Russia non dovrà però superare i 16 giorni. Volete saperne di più? Leggete il nostro approfondimento. 

4 / Inaugurata a Mosca la prima Disneyland russa dove le giostre sono italiane

“Dream Island” è il più grande parco tematico chiuso al mondo: realizzato su una superficie di oltre 24 ettari e coperto da un’enorme cupola di vetro, ospita attrazioni e montagne russe costruite in buona parte in Italia.

5 / #iostoacasa: 5 musei russi da visitare virtualmente dal divano all’epoca del coronavirus

In questo periodo di riposo forzato, perché non ammirare le sale e i capolavori di alcuni tra i più bei musei del mondo, stando comodamente in poltrona? Vi presentiamo i tour virtuali e le collezioni online di cinque straordinari musei russi, a partire dall’Ermitage…

6 / La storia delle case-torri tra le montagne del Caucaso

Usate a scopo abitativo e di difesa, queste torri hanno origini antichissime. Dovevano essere costruite in 365 giorni e ogni famiglia benestante del villaggio era tenuta a possederne una.

7 / Transiberiana, il viaggio della vita: la tappe da non perdere

La Transiberiana non solo unisce la Siberia e l’Estremo oriente al resto della Russia, ma ha favorito negli anni la nascita e lo sviluppo di nuove città negli angoli più remoti del paese. E oggi questa linea ferroviaria si è trasformata in uno dei percorsi turistici più importanti della Federazione. Le maggiori città che incrocerete durante il percorso saranno Vladivostok, Khabarovks, Irkutsk, Ekaterinburg, Nizhny Novgorod e Mosca. E il sistema di acquisto dei biglietti consente di ottenere un ticket che vi permetterà di trascorrere diversi giorni in ognuna di queste città. Ecco cosa incrocerete durante il vostro viaggio e quali sono le cose che dovrete assolutamente vedere.

8 / Dieci fatti sulla cittadina più settentrionale della Russia, Dikson

Dire che si trova “alla fine del mondo” non è troppo enfatico. Qui l’inverno dura nove mesi, la popolazione è in continuo calo e gli orsi polari sono sempre in agguato.

9 / Viaggio nella fabbrica di siluri di epoca sovietica abbandonata tra le acque del Daghestan

È circondata dal mare e per questo quasi impossibile da raggiungere: qui arrivano solo temerari avventurieri e blogger alla ricerca dello scatto perfetto. Ad accoglierli, un luogo decadente, che cela tra le sue rovine i resti di un glorioso passato.

10 / Sognando la Transiberiana: dieci comportamenti da evitare sui treni russi

Un viaggio a bordo di un treno a lunga percorrenza in Russia è secondo molti un’esperienza da fare almeno una volta nella vita. Ma se volete evitare problemi e battibecchi coi vicini, seguite questi nostri semplici consigli.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie