Se la Russia fosse su Tinder: biografia di un’imponente Signora dal cuore buono

Irina Baranova
Ecco come sarebbe il profilo della Russia su una app di incontri: la invitereste a cena?

RUSSIA, 1159

Informazioni generali: Scusate ragazzi, ma le dimensioni contano… e io preferisco se misurano 17 milioni di chilometri quadrati! È così, che ci posso fare… 

Non sono mai stata una ragazza esclusiva: spesso mi piace il divertimento doppio, per questo ho la tendenza ad “allargarmi” in Europa e in Asia. E ciò mi rende il paese più grande del mondo. Pensate di poterlo sopportare? 

Sono madre di 146 milioni di bambini… ma non preoccupatevi: dormono per 118 giorni all’anno. Inoltre, la maggior parte di loro vive nelle città, mentre io passo la maggior parte del tempo in luoghi come foreste, steppe e paesaggi polari. Quindi non ci daranno fastidio.

Successi: Ho cacciato via Napoleone e Hitler e scoperto l'Antartide. Ho anche regalato al mondo il Tetris. Ve lo ricordate? È merito mio!

Personalità: Sono tranquilla, ma a volte ci vado giù pesante. Ho avuto delle brutte esperienze in passato, quindi spesso mi riscopro a ricorrere alla retorica dura e a volte anche alla forza. Ma solo se qualcuno si mette contro di me...

Sono un po’ lenta ad imparare, ma poi mi riesce facile. Come dicevo, ogni tanto mi piace fare la monella, e ciò si traduce talvolta in lotte di potere violente e cambiamenti di regime: è capitato che ce ne fossero parecchi nell’arco di un secolo. 

Potete cercare la strada più breve per arrivare al mio cuore, ma non sarà facile: sono una ragazza di campagna e la maggior parte delle mie strade è sterrata, a meno che non si tratti delle grandi città. In questo senso, ragazzi, sono un po’ vecchia scuola...

Dote: Non sono in vendita. Ma quando si tratta di sentimenti, è tutto al vostro servizio: se c’è buona disposizione, sono in grado di aiutare un sacco di gente. Alcuni invidiano persino le mie riserve di gas naturale, che sono le più grandi del mondo. E i miei oceani di petrolio possono bagnare chiunque! Ricordate: sono l'undicesima economia al mondo per PIL. Con me, o si va alla grande o si torna a casa!

Amici intimi: “Un indovinello avvolto da un mistero all’interno di un enigma”, dicono di me. Ma ai miei amici più cari non importa: mi accettano così e basta. E la stessa cosa faccio io: i membri dell’Organizzazione del Trattato di Sicurezza Collettiva (Armenia, Bielorussia, Kazakhstan, Kirghizistan, Tagikistan) possono contare su di me. Ma devo riconoscere che mi innamoro facilmente anche di qualcuno che arriva da lontano...

Occupazione: Mantenere la pace, difendere i più deboli, fare da mentore (a volte). La scienza e lo sport sono il mio forte.
Giochi preferiti: Le mie specialità sono l’hockey, il calcio, il pattinaggio artistico, l’MMA. Ma ho iniziato a contagiare il mondo con il tank biathlon e il nuovo sport dello schiaffo!

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie