Sette caffè davvero insoliti, da quello con il sale a quello con il parmigiano, da provare a Mosca

@vigor_maker; @zaryacoffee
Se siete dei tradizionalisti della moka e dell’espresso probabilmente resterete scandalizzati, ma perché non provare ogni tanto qualcosa di diverso?

1 / Caffè con latte di unicorno

Sì, si chiama proprio così. Il Kafe 8/25, situato nello spazio creativo Flacon, serve caffè molto creativi. Il menù include anche il cosiddetto “Caffè al latte di unicorno” (“Кофе с молоком единорога”), dal colore rosa e dal costo di 250 rubli (2,90 euro), “delicato, dolce con sentori di bacche e fiori”. La superficie assume questo colore insolito perché cosparsa di polvere di lamponi liofilizzati. Il segreto della bevanda sta proprio nell’abbinamento di caffè, latte (su richiesta del cliente il comune latte può essere sostituito da varianti vegane) e purè di frutti di bosco. In estate, potete gustare una versione fredda dell’insolita bevanda.

2 / Caffellatte al parmigiano

Il caffè al formaggio è una nuova tendenza nelle caffetterie di Mosca. In diversi locali alla moda, potete provare bevande esclusive che combinano caffè e diversi tipi di formaggio, sia a pasta dura che a pasta molle. Il Latté-Parmezán (“Латте-пармезан”) costa 300 rubli (3,45 euro) ed è la bevanda caratteristica del piccolo Kafe VM, al Parco VdnKh. A proposito, è uno dei più amati dai clienti!

3 / Disco pony

Questa bevanda estiva al caffè, offerta da MIke’s Coffee agli Stagni del Patriarca, ha un nome divertente, “Disco Pony” (costa 300 rubli, 3,45 euro). In effetti, è una sorta di versione d’autore del caffè espresso con sciroppo di limone e citronella. Piacerà a tutti gli amanti del gusto agrodolce. E inoltre, ci sono molte altre opzioni di caffè interessanti nel menù della caffetteria, dai classici al caffellatte con carbone.

4 / Caffè al gusto delle caramelle mou sovietiche

Il locale Eggcellent, sul Tverskoj Boulevard, è specializzato in tutti i tipi di piatti a base di uova, ma anche i fan del caffè lo adoreranno. Anche se non ricordate (o non conoscete) il gusto delle storiche caramelle mou “Korovka”, questo caffè al caramello (350 rubli, 4,05 euro) vi regalerà un tuffo nell’infanzia sovietica.

LEGGI ANCHE: Cioccolatini e caramelle: i dieci tipi russi più buoni da mangiare e da portare come souvenir 

5 / Caffè “antiproiettile” con sale rosa

Il cosiddetto caffè “antiproiettile” (“Пуленепробиваемый кофе”; “Puleneprobiváemyj kofe”) con l’aggiunta di burro, è diventato una bevanda che si trova di frequente nei menù di molti caffè di Mosca da diversi anni, ma questa interpretazione del classico può essere assaggiata solo nel caffè Zarjá sulla via Petrovka. Si tratta di un caffè espresso con burro chiarificato e olio di cocco, cannella, curcuma e sale rosa dell’Himalaya. Come dolcificante viene usato l’eritritolo. Tutto è biologico ed eco-friendly.

6 / “Yesterday brew”

Il caffè “Introvert”, che come suggerisce il nome ha tavoli da un solo posto, è nascosto in una traversa di via Mjasnitskaja. Le bevande al caffè insolite sono tenute in grande considerazione qui. Forse la più interessante si nasconde sotto il nome di “Yesterday brew”: è un bicchiere di caffè espresso con succo di melograno e menta (300 rubli; 3,45 euro). Il menù comprende anche tutti i tipi di bevande a base di latte vegano.

7 / Caffè raf “Latte d’uccello”

Il caffè raf è il caffè più famoso inventato in Russia, negli anni Novanta. Oggi quasi tutti i bar del Paese ce l’hanno in menù e, a partire dalla sua versione base, i baristi inventano decine di ricette originali: con sciroppi di frutta, con pinoli, con rosmarino e scorza d’arancia… La catena di caffè “Coffee Like” offre un raf con il gusto del dolce sovietico forse più amato, il “Ptichje molokó” (“Птичье молоко”; letteralmente “Latte d’uccello) a base di biscotto, soufflé e cioccolato. È qualcosa di speciale!


LEGGI ANCHE: Dove bere un buon caffè? Ma in Russia, naturalmente 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie