Dove trovare e come accedere al Wi-Fi gratis a Mosca

Dmitrij Serebryakov/TASS
Per voi ci sono buone notizie: se viaggiate nella capitale russa non avrete problemi a navigare su internet, visto che tutti i mezzi pubblici sono coperti dal servizio, così come gran parte del centro. Ecco come fare a registrarsi e come evitare problemi

WiFi sui mezzi di trasporto

Il trasporto pubblico di Mosca è stato il primo posto in Russia a vivere la rivoluzione del Wi-Fi. L’internet gratis adesso non è disponibile solo su tutti i vagoni della metropolitana, ma anche sugli autobus, i tram, i filobus e su buona parte dei treni locali, e nelle stazioni e sui treni della nuova Linea circolare di Mosca, la cosiddetta metropolitana di superficie. in altre parole, internet c’è su ogni mezzo di trasporto sul quale salirete.

Ma potrete utilizzarlo solo dopo aver effettuato la registrazione. Questo è richiesto dalla legislazione russa ed è così per ogni rete Wi-Fi. Bisogna registrarsi solo la prima volta e poi potrete accedere alla rete quando vorrete.

Come registrarsi

– Vi sarà richiesto di registrarvi la prima vola che cercherete di accedere alla rete cittadina MT_FREE dei trasporti moscoviti. Automaticamente sarete reindirizzati al sito ufficiale wi-fi.ru.

– Inserite negli spazi appositi il prefisso internazionale del vostro Paese (per l’Italia: +39) e il numero di cellulare.

– Dopo un secondo riceverete un sms con un codice di quattro caratteri. Inseritelo dove richiesto.

– Dopo l’identificazione aprite il vostro browser e cliccate su “Подключиться”; “Connettersi”.

Fatto. Tutto quello che dovete avere è un numero di telefono (non per forza russo), perché senza non è possibile accedere alla rete.

Wi-fi nei parchi e nelle vie di Mosca

Il Wi-Fi pubblico nelle strade è un’altra opzione vincente. Entro i confini del Terzo anello di trasporto (ТТК) (Moscow) sono attivi oltre mille hot spot sulle vie cittadine e persino su sue ponti: il Bolshoj Kamennyj e il Bolshoj Moskvoretskij. Questo significa che ovunque siate nel centro di Mosca, avrete accesso a internet gratis.

Per semplificarvi il compito della ricerca, potete utilizzare la carta interattiva degli hotspot, dove sono riportati gli indirizzi e il raggio di azione. Vicino agli hotspot c’è un cartello rosso. La registrazione funziona esattamente come sui mezzi di trasporto.

Wi-fi nei bar e nei ristoranti

Anche in questo caso l’accesso a internet è gratis. Dovrete solo ordinare qualcosa da bere o da mangiare per poter navigare senza limiti (anche se nei grandi fast-food affollati come McDonald’s e Burger King potreste persino fare i furbi e nessuno dovrebbe accorgersene). Ogni tanto per accedere alla rete è necessaria una password: qualche volta è sui tavoli o sullo scontrino, altre bisogna chiederla ai camerieri.

È sicuro?

Milioni di moscoviti utilizzano ogni giorno il Wi-Fi pubblico e tutti gli operatori garantiscono che tutti i dati sono protetti e cifrati.

Ma ci sono casi di truffe?

Capita che dei truffatori mascherino falsi punti Wi-Fi come se fossero reti ufficiali (con un piccolo cambiamento nel nome), per rubare informazioni a chi non se accorge e si logga. Possono capitare furti di basi dati e altre cose poco piacevoli. Una vulnerabilità in passato, prima che il bug fosse risolto, ha coinvolto anche la stessa rete Wi-Fi della metropolitana.

Gli specialisti di cybersicurezza consigliano, affinché non succeda niente di male, di evitare reti di cui si dubita (non è il caso di farsi prendere dal panico e provare ad accedere a tutto quello che si trova), di usare i servizi Vpn (che in Russia non sono vietati, a differenza di quanto si è detto e scritto in Occidente), e di usare se si può l’internet mobile.
Ma non comprate sim dagli sconosciuti. Si può farlo solo registrando i dati del vostro passaporto nei negozi delle varie compagnie telefoniche. Ci sono molti pacchetti con internet incluso o dai costi molto economici. Guardate i siti degli operatori, per esempio Beeline, MTS, MegaFon e Tele2 e i nostri consigli su come acquistare una sim in Russia. 

Viaggiare sicuri: tutto quello che dovete sapere su internet in Russia

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie