Pietroburgo sulle orme di Guerra e Pace

Uno scorcio di San Pietroburgo.

Uno scorcio di San Pietroburgo.

: Lori / Legion-Media
Gli amanti del capolavoro di Tolstoj avranno l’opportunità di visitare la Venezia del Nord attraverso i luoghi che hanno fatto da sfondo all’adattamento cinematografico del libro, prodotto dalla BBC. Un tour, composto da 13 tappe, farà rivivere ai visitatori la storia delle famiglie Bolkonskij e Rostov

Visitare San Pietroburgo sulle orme dei personaggi di “Guerra e Pace”: da ora si può, grazie al nuovo itinerario studiato dall’ufficio informazioni turistiche di San Pietroburgo. Un itinerario che non racchiude in sé tanto i “luoghi” letterari legati al romanzo, bensì i posti che hanno ospitato le riprese dell’adattamento cinematografico del libro, prodotto dalla BBC.

“Il tour, della durata di quattro ore, è stato pensato per singoli visitatori. Comprende 13 luoghi dove sono state girate le scende del film - hanno spiegato gli organizzatori -. È possibile visitare praticamente tutti i luoghi che hanno fatto da sfondo alle riprese, tranne la tenuta “Rozhdestveno” nella regione di Leningrado, dove sono state girate le scene ambientate nel palazzo dei Rostov”.

Dal Palazzo d’Inverno dell’Ermitage al castello Mikhajlovskij, dal palazzo Yusupov a Tsarskoe Selo, dove è stato girato il primo ballo di Natasha Rostova, passando per la fitta rete di canali, i visitatori avranno la possibilità di visitare la Venezia del Nord in un modo unico ed esclusivo. Unendo le meraviglie della città al capolavoro di Tolstoj.

Il tour è disponibile in lingua russa e inglese.

Per leggere la versione originale dell'articolo, cliccare qui

In estate, durante le notti bianche, i posti si sollevano sulla Neva, offrendo uno spettacolo mozzafiatoAleksej Danichev / RIA NOVOSTIIn estate, durante le notti bianche, i posti si sollevano sulla Neva, offrendo uno spettacolo mozzafiato
Ventiquattro statue di angeli, restaurate dopo anni di lavori, vegliano sulla cittu00e0 di San Pietrouburgo dallu2019alto della Cattedrale di San IsaccoAPVentiquattro statue di angeli, restaurate dopo anni di lavori, vegliano sulla cittu00e0 di San Pietrouburgo dallu2019alto della Cattedrale di San Isacco
Si allungano le giornate a San Pietroburgo. Sullo sfondo, la fortezza di Pietro e Paolo al tramontoRuslan Shamukov/TASSSi allungano le giornate a San Pietroburgo. Sullo sfondo, la fortezza di Pietro e Paolo al tramonto
 
1/3
 

Quindici motivi per cui è meglio non visitare mai Piter. O forse no?

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta

Leggi di più