A torso nudo come Putin: in Russia scatta la moda

Pavel Durov

Pavel Durov

: Instagram.com/durov
Le immagini del Presidente russo senza camicia durante una giornata di pesca sono diventate virali. E, dopo la sfida lanciata da Pavel Durov, padre di Vkontakte, sui social network russi è partita la gara a chi pubblica il selfie in déshabillé più sensazionale. Due le regole da rispettare: “Niente photoshop, niente muscoli in mostra. Altrimenti non puoi essere considerato un maschio alfa”

Putin che regge a torso nudo una carpa appena pescata. Putin che nuota in un lago sperduto della Russia o che valuta con orgoglio i fughi appena raccolti. Le immagini del Presidente russo immerso nella natura, durante i suoi momenti di relax, hanno fatto il giro del mondo. E negli ultimi giorni hanno lanciato nel Paese una vera e propria moda, ripresa da Pavel Durov, fondatore del social network Vkontakte e del programma di messaggistica Telegram. Nei giorni scorsi Durov ha infatti pubblicato su Instagram una sua foto a dorso nudo, accompagnata dal commento: “Il mio Instagram ha fatto un serio passo in avanti nel gioco per tenere alta la competizione con le foto senza camicia di Mr. Putin”.

 

“E sei sei un uomo russo – prosegue Durov sotto la sua foto – devi unirti a #PutinShirtlessChallenge (o dimenticartelo). Due le regole di Putin: niente photoshop, niente muscoli in mostra. Altrimenti non puoi essere considerato un maschio alfa”.

Lo scatto di Durov a torso nudo sull’isola di Bali è diventato in poco tempo virale, tanto da spingere molti suoi connazionali a emulare l’azione.

 

Присоединяюсь к #PutinShirtlessChallenge Идея @durov

Публикация от @vanya_grey

 

“Unitevi a #PutinShirtlessChallenge. Idea di @durov”

 

Go hard like president #PutinShirtlessChallenge

Публикация от Nikolay Ermakov (@ermak.n.s)

 

“Dacci dentro come il Presidente”

“Anche noi ci siamo. Sii come un leader. Sii leader!”

Alcuni utenti sembrano non aver afferrato l’ironia di Durov e sembrano convinti che la foto sia un chiaro segnale di come il padre di Vkontakte si sia trasformato in un fan del leader russo. Non bisogna però dimenticare che in passato, quando Durov ricopriva l’incarico di direttore di Vktontakte, si era rifiutato di fornire alcuni dati all’agenzie russa di sicurezza e di bloccare la comunità ucraina di opposizione chiamata “Euromaidan”.

 

#putinshirtlesschallenge поддержим Володьку ??✌

Публикация от Алексей (@alekseiandreevich92)

 

“Sosteniamo Volodiya”

 

A quanto pare, sull’onda del flashmob, molta gente ci ha preso gusto e ne ha approfittato per iniziare a pubblicare tutta una serie di selfie a petto nudo. Nella foto, il commento “Putin ha dato il permesso”.

 

“#PutinShirtlessChallenge di @durov non è una semplice foto ma un passo in avanti verso il futuro”, ironizza un utente.

 

“Pavel Durov ha lanciato un flashmob. Se siete russi, provate a sfidare Putin. Forse non tutti capiranno perché mi trovo qua, un cittadino del Kazakhstan con la residenza permanente negli Stati Uniti. A parte questo sono a favore della pace nel mondo”

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale