Su TikTok spopolano i “numeri di Grabovoj”, il fondatore di una setta condannato per truffa

Natalya Kolesnikova/TASS; @soulfulxistence, @spiritualtarotguide/tiktok.com
Bisogna scriversi un “cheat code” sul polso o disegnare la cifra in aria con il dito mentre si esprimono desideri. Nulla di male, finché non iniziano a richiederti soldi per questi “numeri magici” o cercano di convincerti a sconfiggere qualche grave malattia con questo metodo

Sullo schermo dello smartphone davanti a me c’è l’immagine di un muro chiaro con delle piante, e in primo piano una fila di combinazioni numeriche raggruppate sotto i titoli “Bellezza”, “Amore”, “Salute”, “Corpo dei sogni”, e così via. Ci sono centinaia di commenti, sia positivi che negativi. Scelgo la categoria più universale: “Soldi”, anche perché è quella con la più grande serie di numeri. Me li sto copiando diligentemente con una penna sul polso sinistro, proprio quando mia madre entra nella stanza.

“Che stai facendo?”, chiede sospettosa.

“Mi scrivo dei codici segreti che servono per fare soldi”, rispondo, come se fosse una cosa che faccio tutti i giorni.

“Allora scriviteli fino al gomito, e non lavarti più il braccio”, sogghigna, evidentemente scettica, e se ne va.

La serie di numeri nel video che sto guardando sono i cosiddetti “cheat code” o “numeri di Grabovoj”, che, secondo vari blogger russi e stranieri, devono essere annotati per attirare le necessarie energie positive. I video con questi codici e le istruzioni per il loro utilizzo, con relativi hashtag, hanno ottenuto più di cento milioni di visualizzazioni sul TikTok di lingua inglese, e i membri della generazione Z condividono con entusiasmo nei commenti i risultati dell’utilizzo dei codici. Ma sa dove saltano fuori questi numeri, chi li mette in giro e perché?

Numeri magici per avere i muscoli o più follower

I video sui cheat code hanno iniziato a essere filmati in gran numero nella primavera del 2021 da blogger sia stranieri che russi.

Le istruzioni in tutti i video hanno lo stesso aspetto: devi scegliere la combinazione di numeri desiderata, scriverla su carta o direttamente sul polso e inoltre scrivere la stessa serie di numeri tracciandoli con il dito in aria, così “le chance di invio della tua richiesta nello spazio diventano più alte”. Si dice poi che è meglio non lavare i numeri dal polso per almeno tre giorni. A quel punto bisogna solo aspettare che il desiderio si avveri.

Oltre ai classici vantaggi, come salute, felicità, denaro e amore, con l’aiuto del codice, si può chiedere all’Universo quasi ogni capriccio, a giudicare dai video online: i blogger pubblicano cheat code per buoni voti a scuola, per un corpo snello con addominali scolpiti, per la popolarità su YouTube, per una pelle pulita da acne e punti neri, per un marito ricco e così via.

@candicenikeia

😋 Can you guess my Zodiac sign from my favorite Grabovoi numbers? #grabovoi#grabovoinumbers#grabovoicodes#manifest#loa

♬ Elastic - Joey Purp

I tiktoker di lingua russa sono più malvagi: oltre ai codici “positivi”, condividono combinazioni di numeri per avvelenare qualcuno, fargli venire la febbre alta, farlo andare in coma o farlo morire di arresto cardiaco.

Viktor Alekseev, pittore alle prime armi di 18 anni, ha detto che il suo codice ha funzionato per i soldi, ma che lui stesso considera la cosa una semplice coincidenza.

“Mi sono scritto per divertimento un codice sulla mano per avere soldi. Prima avevo caricato i miei disegni su una community online specializzata in vendita di opere d’arte, ed ecco che all’improvviso hanno iniziato a vendere molto meglio. Probabilmente, però, è autosuggestione o una semplice coincidenza”, dice Aleksej.

La studentessa delle superiori Olesja ha detto che con l’aiuto del codice ha iniziato ad avere successo a scuola.

“Ho fatto tutto secondo le istruzioni e il giorno successivo ho iniziato a prendere ottimi voti. In realtà studio come sempre, ma se prima avevo tutti 4, ora ho tutti 5 [la scala dei voti russi arriva a un massimo di 5, ndr]. C’è qualcosa di magico”, dice la giovane.

Un’altra studentessa di Mosca, Anna, ha detto di aver scritto un codice per la buona fortuna nei suoi studi, e il giorno successivo la sua insegnante di russo ha annullato la lezione. Lei ha collegato la botta di fortuna al codice, dal momento che non aveva fatto i compiti e rischiava grosso in caso di interrogazione.

Molti utenti però si lamentano del fatto che i codici semplicemente non funzionano e alcuni avrebbero persino effetti collaterali negativi.

“Mi sono scritta un codice per la fortuna, quasi subito ho iniziato a sentirmi poco bene, mi faceva male la testa… l’ho cancellato, e sono stata meglio. Non credo nei codici, ma non so che diavolo fosse”, ha raccontato la studentessa Alina Batchaeva.

Alcuni utenti dichiarano che è pericoloso usare i codici: alcuni tiktoker sono convinti che i codici siano associati alla magia nera, e i desideri dei codici siano soddisfatti dal diavolo che in cambio prende l’anima della persona.

LEGGI ANCHE: Come e perché i russi vendono l’anima al diavolo? 

Numeri a pagamento per la salute e per resuscitare i morti

L’invenzione dei “cheat code” è attribuita al sensitivo Grigórij Grabovój, nato nel 1963 a Kirovskij (oggi Asykata, in Kazakistan) in una famiglia di origini ucraine. Dopo la scuola, Grigorij studiò meccanica all’Università statale di Tashkent (nell’Uzbekistan sovietico), e lavorò nell’amministrazione dell’aviazione civile uzbeka. Già a quel tempo si dichiarava un sensitivo e si faceva pagare per la ricerca su metodi di riparazione “extrasensoriale” degli aerei.

Nel 1996 ricevette la qualifica di infermiere professionale a Mosca (dopo il crollo dell’Urss ha ottenuto la cittadinanza russa). In quegli anni, Grabovoj annunciò di essere in grado di resuscitare i morti, creò la setta “Uchenie Grabovogo” (“Учение Грабового”; ossia “La Dottrina di Grabovoj”) e una fondazione. Arrivò persino a tenere conferenze presso il Ministero delle situazioni di emergenza della Federazione Russa; apparve frequentemente in televisione, e divenne membro di varie organizzazioni pubbliche. Intanto si faceva apertamente chiamare Cristo.

Grigorij Grabovoj nel suo ufficio nell'Hotel Zvezdnaja a Mosca

LEGGI ANCHE: Come i sensitivi sovietici “guarivano” e ipnotizzavano via tv ai tempi della Perestrojka 

Nel 1999, Grabovoj pubblicò il suo lavoro “Vosstanovlenje organizma cheloveka kontsentratsiej na chislakh” (“Восстановление организма человека концентрацией на числах”; ossia “Riabilitazione dell’organismo umano attraverso al concentrazione sui numeri”), in cui proponeva di curare malattie fisiche e mentali con l’aiuto dei numeri. A suo avviso, tutte le malattie e i disturbi devono essere considerati come energia con una certa frequenza, che può essere espressa in numeri, e con l’aiuto di questi numeri, si possono eliminare le malattie e i problemi della vita.

Dopo l’attacco terroristico nella scuola di Beslan del 1° settembre 2004, in cui morirono 334 persone, Grabovoj propose alle madri dei bambini morti di resuscitarli per 39 mila rubli (ai tassi di cambio dell’epoca, circa 1.400 dollari). La gente di Beslan, indignata, lo denunciò, ma solo quattro anni dopo, nel 2008, Grabovoj è stato condannato a 11 anni di carcere per truffa.

Durante la lettura della sentenza per il

Due anni dopo, nel 2010, Grabovoj è però tornato in libertà con la condizionale. Si è poi trasferito all’estero, dove ha continuato a sviluppare la sua setta al di fuori della Russia. I suoi libri sono stati tradotti in diverse lingue straniere e un “centro educativo Grabovoj” è stato aperto in Serbia. Ha anche iniziato a produrre dispositivi per fermare l’invecchiamento, in vendita a 9.700 euro ciascuno, e alla fine del 2020 ha rilasciato due “codici” per la cura del Covid-19.

I seguaci e le possibili truffe

Anche molti tiktoker, sia stranieri che russi, che hanno filmato video sui codici di Grabovoj offrono i propri servizi a pagamento nei loro account, dai corsi di formazione per la crescita personale alla vendita di bigiotteria e magliette.

Ad esempio, la blogger Lindsey Rummel vende magliette con scimmie e integratori alimentari per supportare la funzione intestinale, cerebrale e cardiaca. Candice Nikeia, il cui account TikTok è interamente dedicato ai codici Grabovoj, offre lezioni private sull’autosuggestione positiva.

“Russia Beyond” ha inviato richieste a venti blogger di lingua russa e inglese che distribuiscono codici di Grabovoj, a cui ha risposto solo la blogger di lingua russa “Lady Di,” chiedendo 200 $ per un’intervista. Dopo il nostro rifiuto ha bloccato la giornalista su Instagram.

Molti blogger cavalcano la moda e pubblicano video sui codici gratuitamente, per aumentare visualizzazioni e like sui social network. Tuttavia, “alcuni utenti di TikTok pubblicano video per guadagnare soldi a spese di adolescenti e adulti poco istruiti”, secondo lo psichiatra e ipnoterapeuta Andrej Efremov.

“Le persone che credono in questi codici assumono le informazioni in modo acritico. […] Vedono l’esempio positivo di qualcuno, molti commenti, e seguono ciecamente le istruzioni. Allo stesso tempo, questi soggetti cercheranno tutte le situazioni che possano dimostrare che il rituale funziona davvero, e tutti i buoni eventi saranno attribuiti a questi codici: è così che funziona l’autosuggestione. Gli stessi discepoli di Grabovoj, spesso dei truffatori, cercano queste persone su TikTok per trarne profitto, facendo perder loro i risparmi e, nei casi più gravi, anche le proprietà immobiliari”, spiega Fedorov.

Nel mio caso, non ho potuto percepire le informazioni in modo acritico. Sarà forse per questo che, al momento della stesura di questo articolo, il cheat code per ottenere un sacco di denaro non ha ancora funzionato…


LEGGI ANCHE: Chiesa dell’ultimo testamento, come ha fatto Vissarion a creare uno Stato nello Stato in Russia? 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie