Voli gratis sulla compagnia aerea russa low-cost per chi si veste da Babbo Natale

Reuters
O più precisamente per chi si presenta al check-in nei panni del suo collega russo Ded Moroz (Nonno Gelo) o della nipotina Snegurochka. La promozione è valida fino al 10 gennaio. Ecco il regolamento

Pobeda, la compagnia aerea low-cost russa, ha lanciato una campagna promozionale sui generis. Dal 25 dicembre 2017 al 10 gennaio 2018, se volete volare gratis, dovete presentarvi al check-in vestiti o da Ded Moroz o da Snegurochka, il Babbo Natale russo e la sua nipotina aiutante.
Il biglietto gratuito verrà rilasciato in caso si verifichino due condizioni: devono esserci posti liberi sull’aereo e il cliente deve rimane in costume fino all’arrivo a destinazione.
“Vogliamo migliorare l’umore dei nostri clienti, e soprattutto dei bambini, e accendere l’atmosfera natalizia dei nostri voli con la presenza di eroi fiabeschi amati da tutti”, ha affermato l’amministratore delegato di Pobeda, Andrej Kalmykov. “Certo, la maggior parte dei nostri voli sono sempre esauriti, ma sempre qualche passeggero non si presenta per il volo, quindi, aspettando fino all’ultimo, c’è una possibilità reale per un Ded Moroz o una Snegurochka di salire a bordo.”
Il costume da Ded Moroz (Nonno Gelo) deve includere la barba bianca di ordinanza, e Snegurochka (Signorina Neve) deve avere una treccia come da tradizione.
La compagnia aerea afferma che la campagna promozionale è indirizzata a quelle persone che non hanno i biglietti per le vacanze di Capodanno e hanno la possibilità di aspettare un po’ di tempo in aeroporto. Per tali passeggeri, il bagaglio a mano è gratuito come al solito (sempre che non vogliano portare una ghiria…), mentre il bagaglio aggiuntivo è a pagamento.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie