Zvjagintsev, il regista di ‘Leviathan’ e ‘Loveless’, girerà una serie tv per Paramount

kinopoisk
Il pluripremiato autore ha scritto e dirigerà un thriller in dieci puntate, ambientato a Mosca

Sarà la prima serie tv di Andrej Zvjagintsev, il regista di Leviathan e di Loveless (quest’ultimo in corsa per l’Oscar), e la prima produzione della Paramount in russo: quindi questo nuovo thriller ambientato a Mosca sta creando una grande aspettativa. La serie non ha ancora un titolo, ma la sceneggiatura è stata scritta da Oleg Negin (che ha scritto Loveless) e da Zvjagintsev stesso.
“Credo che sia una storia umana molto potente da raccontare a un pubblico internazionale”, ha detto il regista a Variety.
I dettagli della trama non sono stati resi noti, ma secondo il quotidiano russo Vedomosti, il progetto trae ispirazione da uno dei film precedenti di Zvjagintsev e consisterà in 10 episodi: lui dirigerà i primi due.
L’ultimo film del regista, Loveless, ha vinto il Premio della giuria del Festival di Cannes 2017 ed è candidato come Miglior film straniero agli Oscar del 2018.

Quali sono i film russi che hanno vinto l’Oscar? Scoprilo qui

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond
Leggi di più