Neve in piena estate: fiocchi bianchi in alcune località della Russia

Pro Chukotku/VKontakte
A inizio luglio ha nevicato in varie località della Chukotka

Neve d’estate in Chukotka. Il mese di luglio è stato aperto da una inaspettata nevicata che ha coperto di bianco alcune località del Circondario autonomo dell’Estremo oriente, come scrive Interfax

Con una foto pubblicata sul proprio account Instagram, il governo locale ha immortalato il momento. “Il 1° luglio la Chukotka è stata visitata dalla neve. Ha nevicato a Nutepelmen, Vankarem e Amguemo”, si legge. I fiocchi bianchi sono caduti anche sui monti di Ėgvekinot. 

La regione della Chukotka si trova nella punta nord-orientale della Russia. È uno dei luoghi più isolati del mondo e l’esigua popolazione locale vive in piccoli villaggi sparsi nella vasta tundra, come abbiamo raccontato qui. Il clima è assai influenzato dal mare; le estati sono fresche e brevi, con temperature medie che a luglio oscillano tra i 5 °C e i 14 °C.

La popolazione è costituita per circa la metà da russi e da numerose popolazioni locali, principalmente ciukci, coriacchi ed eschimesi. Di recente questa remota e affascinante terra è stata raccontata attraverso un affascinante progetto fotografico, realizzato da Oleg Zotov e Ida Ruchina, che hanno immortalato la fauna locale e la vita delle popolazioni che abitano questa spettacolare regione. 

LEGGI ANCHE: Viaggio tra le renne della Chukotka 



Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie