La compagnia S7 riattiva i collegamenti aerei tra Mosca e Verona

Rupert Oberhauser / Global Look Press
I voli, interrotti per l’emergenza Covid, saranno effettuati ogni sabato. A bordo, solo i passeggeri autorizzati a varcare la frontiera

La compagnia aerea S7 ha ripristinato parzialmente i collegamenti con l’Italia e alcune destinazioni europee, interrotti a seguito dell’emergenza Covid. Lo ha annunciato la stessa compagnia con un comunicato stampa. Dal 14 novembre sono stati riattivati i voli Mosca-Verona, che verranno effettuati tutti i sabati.

Tuttavia, date le limitazioni imposte dalla pandemia, saranno ammessi a bordo solo i passeggeri autorizzati a varcare la frontiera: un’autorizzazione per ora rilasciata solo a poche categorie di persone.  

Oltre a Verona, S7 ha ripreso i collegamenti con Alicante e Barcellona (Spagna), Nizza e Parigi (Francia). 



Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie