Quanto è grande davvero la Russia?

Maksim Blinov/Sputnik
Quando la si confronta con altri Stati e territori, emergono dei fatti sconvolgenti!

La Russia è l’unico paese al mondo dove è possibile festeggiare 11 volte il Capodanno, un compleanno o il Natale… perché è “spalmata” su 11 fusi orari! Infatti, quando nella parte occidentale del paese sorge il sole, nel lato più orientale è già notte.

La Russia è il paese più grande del mondo già dal XVI secolo, quando i cosacchi russi conquistarono le terre situate al di là dei monti Urali in Siberia e l’Estremo oriente: regioni che occupano il 77% della superficie totale della Russia.

La gente della Kamchatka può seguire il discorso di fine anno del presidente russo alla nazione su YouTube ben 9 ore prima di Capodanno, ovvero quando il presidente si rivolge alla popolazione della Kamchatka. 

La Russia vanta il titolo di paese con il maggior numero di frontiere confinanti con altri Stati: 18. Confina infatti con Norvegia, Finlandia, Estonia, Lettonia, Lituania, Polonia, Bielorussia, Ucraina, Georgia, Azerbaigian, Kazakhstan, Abkhazia, Ossezia del Sud, Cina, Mongolia, Corea del Nord (confini marittimi), Giappone (confini marittimi) e Usa (confini marittimi).

Per raggiungere Vladivostok da Mosca lungo la linea Transiberiana ci vogliono sei giorni di viaggio. Questa leggendaria ferrovia misura infatti 9.289 km di lunghezza. Quando in Russia non esistevano ancora i collegamenti ferroviari, ci volevano sei giorni solo per coprire la distanza che separa Mosca da San Pietroburgo! Oggi invece con il Sapsan (treno ad alta velocità) ci vogliono solo sei ore! A proposito, sapete perché venne costruita la Transiberiana

Con una superficie di 7.125.191 km², la Russia è il paese più grande del mondo. La parte asiatica lo rende il paese più esteso dell’Asia, mentre la parte europea lo rende il paese più grande d’Europa.

La superficie della Russia è cinque volte quella dell’India, 26 volte la Francia, 47 la Germania, 70 l’Inghilterra. 

La superficie della Russia occupa il 10,995% del territorio mondiale.

La Russia non è così grande come spesso viene mostrata sulle mappe geografiche. La proiezione di Mercatore (proiezione che consente di rappresentare i paralleli e i meridiani mediante un reticolato cartesiano di rette tra di loro ortogonali) rappresenta la Terra su una superficie piatta, ma distorce le dimensioni della superficie man mano che la latitudine aumenta dall'Equatore verso entrambi i poli. Per questo la Russia è quasi due volte (53%) più piccola di come appare sulle mappe.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie