Le foto delle sei più belle stazioni ferroviarie della Russia

Palazzi da favola, grattacieli moderni, monumentali edifici socialisti: se viaggiate con i treni russi vi godrete anche delle perle dell’architettura

Vladivostok

I più coraggiosi, in grado di resistere una settimana intera in treno lungo tutta la Transiberiana, vedono l’incredibile edificio della stazione di Vladivostok alla fine del loro viaggio. Costruita nel 1893, la stazione è stata progettata per sembrare un palazzo del XVII secolo. È considerata uno degli edifici più belli dell’Estremo Oriente russo. 

Samara 

La stazione ferroviaria di Samara può essere facilmente confusa con un business center. Alta 101 metri, è la stazione ferroviaria più alta d’Europa. Durante l’attesa dei treni, i passeggeri possono rilassarsi nella comoda veranda con fontana, o salire sul ponte di osservazione al XVIII piano per godersi la vista della città.

Sochi 

Inaugurata nel 1952, la stazione ferroviaria di Sochi è una delle più grandi non solo della Russia meridionale, ma anche dell’intera costa del Mar Nero. La stazione fu costruita nello stile dell’architettura monumentale socialista e fu uno dei luoghi preferiti per le riprese da parte die registi del cinema sovietico.  

Krasnojarsk 

Trovandosi sulla piazza di fronte alla stazione ferroviaria di Krasnojarsk, un turista può essere sorpreso di vedere un obelisco di 16 metri con sulla cima la figura insolita di un leone che impugna una pala con una zampa e una falce con l’altra. Questo è il simbolo araldico ufficiale di questa città siberiana.

Volgograd 

Durante la Seconda guerra mondiale, quando la città ancora si chiamava Stalingrado, il vecchio edificio di questa stazione ferroviaria fu quasi completamente distrutto. Nei primi anni Cinquanta, venne eretta questa nuova struttura, decorato con enormi immagini colorate dedicate agli eventi della Guerra civile russa e della Seconda guerra mondiale.

Nel 2013, la stazione di Volgograd è stata colpita da un atto terroristico. Poco prima delle celebrazioni per l’anno nuovo, il 29 dicembre, un attentatore suicida si fece esplodere all’interno dell’edificio, uccidendo 18 persone. 

Vitebskij (San Pietroburgo) 

Costruita nel 1837, la Stazione ferroviaria Vitebskij è la più antica non solo a San Pietroburgo, ma in tutta la Russia. L’edificio che vediamo oggi è stato edificato nel 1904 in stile Art Nouveau

La stazione ferroviaria è un luogo amato dai cineasti. Qui sono stati girati oltre 150 film sovietici e russi.

 

Appassionati di stazioni ferroviarie? Qui potete vedere le piùbelle di Mosca

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond
Leggi di più

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie