Un giorno o due a Sochi: dove andare e cosa fare

Reuters
La Riviera della Russia offre giri sullo yacht, corsi di meditazione, ottimo cibo, visite ai luoghi delle Olimpiadi e un sacco di scommesse

Primo giorno

7 – 10 Una nuotata nel Mar Nero
Niente può darvi più forza di una nuotata mattutina, soprattutto quando il mare è proprio lì, fuori dalla finestra. Non importa se siete a Sochi o ad Adler (un resort vicino, a 30 chilometri dal centro di Sochi), cercate di svegliarvi alle prime luci del mattino e di farvi un bel bagno rinfrescante in questo mare temperato. Vi darà energia per tutto il giorno.

10 – 11 Una bella colazione da GastroKub

È uno dei migliori ristoranti della costa del Mar Nero a Sochi. Il menu è diviso in quattro parti, a seconda degli elementi: terra, aria, fuoco e acqua. Ognuna delle sezioni mostra portate di cucina originale, fatte solo di prodotti coltivati e raccolti localmente. Se vi trovate ad Adler, fate una visita anche al noto gastropub La Punto. La raffinata selezione di piatti di mare è accompagnata dalla tradizionale colazione russa.

11 – 14 Meditazione tra gli alberi dell’Arboretum
Questo capolavoro di arte paesaggistica risale al lontano 1892. Per soli 250 rubli (3,45 euro) potete farvi aprire le porte di questo splendido parco, adatto per chi cerchi solitudine e viva molto seriamente la meditazione. Camminare tra il verde e le meravigliose architetture del parco dà pace alla mente.

14 – 18 Scappate dal caldo nel MoreMall

Questo centro commerciale, con tanto di sale divertimento, è il posto migliore, a detta della gente di Sochi, per trovare rifugio dal flusso di turisti durante il picco stagionale. Questo luogo di incontro offre la possibilità di fare acquisti in boutique di alta gamma, di mangiare nel quartiere del cibo, una serie di parchetti per i bambini (grandi e piccini), tra cui anche uno zoo per bambini. Non solo: c’è un cinema IMAX con biglietti molto convenienti, da 110 rubli, cioè 1,50 euro. È un prezzo ridicolo per chiunque sia abituato ai 500 rubli di Mosca (7 euro).

18 – 20 Fate una camminata lungo la spiaggia e godetevi il tramonto
Dopo aver lasciato il MoreMall, camminate lungo il fiume Sochi, che vi guiderà al molo principale della città. La vostra destinazione è il graffito di Jacques-Yves Cousteau, un punto di riferimento della street art del luogo. Non è l’unico: sulla vostra strada dal mall fino alla spiaggia si trova il Parco Riviera, insieme a tantissime opere di street art. Il più famoso è il Mosaico di Lenin, in rosso lucente, un sito di pellegrinaggio per gli appassionati dell’estetica sovietica.

Attenti ai tramonti estivi di Sochi: cominciano prima che a Mosca. Alle 19.30 dovrete già essere posizionati e pronti nella parte più calma della spiaggia, vicino al graffito di Cousteau, se vorrete essere illuminati dal bagliore del tramonto lungo le acque del Mar Nero.

20 – 24 Una cena di classe al ristorante Chajka

Cenare qui dà la sensazione di appartenere ai massimi livelli della nomenklatura sovietica. Il suo aspetto esteriore molto elegante è a dir poco favoloso. Si trova al secondo piano del Porto marittimo della città. La sua terrazza offre una vista mozzafiato sulla banchina, dove si trovano ormeggiati yacht piccoli e grandi.
Questo luogo va bene sia per una cenetta informale che per un’occasione speciale. In entrambi i casi, non vi lascerà delusi.

Secondo giorno

Mattina presto – 11 Una bella colazione
Fate colazione in uno dei ristoranti vicini al molo. Andrà bene uno qualsiasi dei tanti che servono prodotti ittici di eccezionale qualità. Rilassatevi, lasciate che la brezza del mattino e il vino gelido vi diano una rinfrescata prima che la calura del giorno arrivi a colpire.

11 – 13 Fatevi un giro su uno yacht

Basta fare gli snob, smettetela di ignorare i residenti che vi offrono (a pagamento) un giro sullo yacht. Siete turisti? Sì, e va benissimo. Smettetela di far finta di essere del luogo e accettate questa offerta. Con solo 800 rubli (11 euro) potrete farvi un giro in mare su una comoda barchetta per una o due ore. Non è un affare?
Ah, un consiglio molto utile: chiedete allo skipper di spegnere il motore quando siete in mare e fatevi una nuotata. Tuffarvi nell’acqua del Mar Nero da uno yacht è un’esperienza unica.

13 – 15 Una birretta vicino al parco olimpico
Il parco olimpico di Sochi è notevole e si merita un giro dedicato. Ma è troppo faticoso percorrerlo tutto a piedi. Piuttosto, sedetevi al Parus Café, che si trova tra il mare e il parco. Date un’occhiata a entrambi e divertitevi al parco divertimenti di Sochi.

15 – 20 Un tuffo nelle favole russe del Parco divertimenti

Questo parco divertimenti ispirato alle favole russe ospita enormi sculture di sabbia e tantissime montagne russe. Un colpo di adrenalina è garantito, i bambini non vorranno più andarsene.

20.30 – 21.30 Cantate insieme alla fontana musicale
Le fontane musicali di Sochi si trovano vicino alla torcia olimpica, nel cuore del Parco olimpico. Questo spettacolo impressionante comincia ogni sera alle 20.30 e dura almeno un’ora.

Mezzanotte – fino a quando non crollate. Scommettete al Casino di Sochi

Krasnaja Poljana, il resort sciistico di nuova costruzione, merita una visita anche di giorno. Le sue strutture scenografiche vantano i migliori panorami di tutta Sochi. Un semplice sguardo a occhio nudo diventa un’esperienza emozionante. Eppure, il tempo vola anche nella Riviera russa e molti raggiungono Krasnaja Poljana solo dopo il tramonto. Se anche voi siete tra questi, non preoccupatevi. Il Casinò di Sochi offre ogni tipo di divertimento, a tutte le ore. Tra cui la possibilità di scommettere, di bere al bar e perfino dei concerti occasionali di pop star russe.

Basta un giorno perché la Riviera russa vi rubi il cuore per sempre. Tornateci anche d’inverno, per partecipare alla classica sciata in bikini

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond
Leggi di più

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie