Snowboard e bikini, a Sochi si scia in costume da bagno per il festival Boogel Woogel

Artur Lebedev/TASS
Sulle piste del Roza Khutor si è tenuta una nuova edizione del festival più pazzo che c’è, che quest’anno ha segnato un nuovo record di partecipanti: più di 1.800 persone si sono date appuntamento sulla neve indossando solo slip e costumi. Parola d’ordine? “Lasciate a casa i pensieri! Qui troverete solo sole, montagne e tanto divertimento!”

Per alcuni lo sci non è solo uno sport ricco di emozioni e adrenalina. È anche un’ottima occasione per sfoggiare sfarzosi costumi! Ed è esattamente ciò che è accaduto al festival Boogel Woogel, organizzato sul Roza Khutor di Sochi dal 29 marzo al 1 aprile.

Quattro giorni di spettacolo sulle piste da sci. Un carnevale di snowboard e bikini, alternato da tante attività, come lo yoga e il chess boxing (uno sport combinato, che mescola la boxe e gli scacchi).

E se l’anno scorso a questa curiosa manifestazione hanno partecipato 1.000 persone, quest’anno è stato battuto un nuovo record: 1.800 impavidi sciatori hanno sfrecciato sulle piste in costume da bagno!

“Boogel Woogel: lasciati alle spalle problemi e pensieri: qui ci sono solamente sole, montagne, neve e una tavola da snowboard!”, ha detto uno dei partecipanti.

Se anche voi sognate di prendere parte a un’avventura così bizzarra sulle montagne della Russia, non perdetevi il festival analogo che si terrà sul resort di Sheregesh, sulle montagne della Siberia, dal 6 al 15 aprile. Per maggiori informazioni cliccate qui

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond