Se gli edifici a pannelli di epoca sovietica diventano una costruzione della LEGO

L’artista Artem Bizyaev di San Pietroburgo ha presentato un curioso progetto basato sulle leggendarie case a pannelli che ancora oggi costellano le città post-sovietiche. La costruzione di mattoncini Made in Russia potrebbe arrivare presto sugli scaffali dei negozi…

Artem Bizyaev, artista di San Pietroburgo, aveva già fatto parlare di sé grazie al suo progetto di costruire con i mattoncini LEGO la casa di Baba Yaga, la strega del folklore russo. Questa volta torna a far volare la fantasia degli amanti delle costruzioni presentando un nuovo progetto: le case a pannelli di epoca sovietica, realizzate in formato LEGO.  

I “panelki”, i famosi edifici prefabbricati fatti con lastre di cemento armato, sono una sorta di simbolo nazionale di epoca sovietica. Si trovano ancora oggi in qualsiasi città, da Mosca a Khabarovsk, dagli Urali all’Estremo oriente. E sono tutti identici fra loro! Metà della popolazione russa vive all’interno degli edifici a pannelli. 

L’opera di Bizyaev ricostruisce nei dettagli gli interni delle case: dalle porte in ferro con il citofono alle scale comuni dotate di scivolo per la spazzatura.  

Inconfondibili, poi, i radiatori in ghisa e i tappeti di epoca sovietica appesi alle pareti!  

Artem Bisyaev ha sviluppato il progetto su richiesta di Delivery Club, il servizio di consegna cibo a domicilio, motivo per cui tra i personaggi della LEGO ci sono anche i corrieri della pizza. “Insieme ad Artem abbiamo ideato un autentico progetto russo con i corrieri per la consegna a domicilio”, hanno fatto sapere da Delivery Club. 

L'azienda ha ricordato poi che i corrieri, nell’anno nero della pandemia, sono diventati veri e propri eroi urbani, e oggi la loro apparizione nella LEGO eleva lo status sociale della loro professione. 

I corrieri vengono rappresentati mentre consegnano il cibo a coppie di anziani e a un giovane con la gamba rotta che se ne sta in casa a giocare al computer. 

Il Panel Designer Concept è soggetto a votazione sul sito LEGO Ideas, e apparirà sugli scaffali dei negozi se riceverà abbastanza voti. Anche voi potete sostenerlo cliccando qui

 

LEGGI ANCHE: Le fiabe del folklore russo trasformate in mattoncini Lego: i progetti dell’artista sono geniali 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie