Per quali motivi i russi amano la Russia?

Getty Images, Russia Beyond
Oltre il 90 per cento della popolazione si dice “patriottica” e ritiene che il Paese vada amato con i suoi pregi e i suoi difetti. Ma se proprio bisogna citare un motivo dell’amore, allora queste sono le risposte più frequenti

I russi conoscono molte poesie e storie sull’amore per la Patria. Ogni anno, fin dai tempi dell’Urss (e forse anche prima), i bambini delle scuole russe scrivono saggi su questo argomento. Gli adulti, invece condividono la loro opinione sul patriottismo nei sondaggi. E secondo il Centro panrusso di ricerca sull’opinione pubblica (VTsIOM), nel 2018 il 92 percento dei russi si considerava “patriottico“, e molti hanno sottolineato che ciò non significa che non si notino i difetti del proprio Paese, ma che si deve semplicemente amarlo così com’è. Abbiamo chiesto ad alcuni russi per cosa amano esattamente la loro patria.

Amo la patria per la sua natura fantastica

“Adoro la Patria per i nostri paesaggi, la natura meravigliosa, la Siberia…”, dice Maria, di Mosca. Ed è impossibile non essere d’accordo! Ci sono molti posti meravigliosi al mondo, ma dove altro puoi vedere foreste infinite come nella regione dell’Altaj, le fredde ma romantiche dune sabbiose del Baltico, i ghiacciai che non si sciolgono mai e i laghi mai congelati della Jacuzia, le imponenti e maestose montagne del Caucaso o le grotte di ghiaccio degli Urali? Tutti questi luoghi magici si trovano in un solo Paese, e questo è un motivo molto comprensibile per amarlo.

LEGGI ANCHE: Le foto dei 100 posti più belli della Russia 

“Anche gli animali qui sono parte della bellezza ed estremamente tipici: volpi, orsi… mica qualche leone allo zoo!”, dice Maria. La Russia è anche la patria della tigre che vive più a nord, quella  dell’Amur. E poi ci sono il leopardo delle nevi, che non ha paura delle temperature abbondantemente sotto zero; mentre sulle montagne degli Altaj vivono i cervi dai denti a sciabola (al di là dell’aspetto brutale sono, in realtà, molto docili) e molti altri animali rari.

LEGGI ANCHE: Se una tigre siberiana incontrasse un grizzly nordamericano chi vincerebbe la sfida mortale? 

Amo la patria perché Mosca è meravigliosa

“Per quanto mi riguarda, amo la Russia per via di Mosca”, afferma Julia, che si è trasferita nella capitale da Nizhnij Novgorod e ora considera sia la sua città natale che la capitale il cuore della Patria. Mikhail, che è cresciuto nel centro di Mosca, afferma che per lui, la sua patria, si trova nelle vecchie stradine attorno all’Arbat e nel quartiere di Zamoskorechje. E ci sono davvero tanti motivi per amare Mosca! Architettura di diversi stili ed epoche, la metropolitana più bella del mondo, decorata con mosaici e marmo, innumerevoli ristoranti dove è possibile provare la cucina di tutto il mondo e, naturalmente, i moscoviti, persone sempre cariche a molla ventiquattr’ore su ventiquattro. È proprio vero che Mosca non dorme mai! Ma ci sono anche altre bellissime città in Russia: San Pietroburgo, Kazan, Ekaterinburg, Vladivostok sono tutti posti dove si può lasciare un pezzo di cuore!

LEGGI ANCHE: I venti edifici più belli di Mosca: le foto 

Amo la patria per le sue persone

“Adoro la mia Patria per la gente”, afferma Valentina, di San Pietroburgo. “E non intendo solo i miei cari. Anche molte persone che incontro nella mia vita per puro caso spesso sono semplicemente meravigliose. Abbiamo un sacco di persone intelligenti e profonde che non ti fanno mai annoiare!”.

Per i russi, questo è molto importante: molti scrittori, artisti e persino politici discutono della “misteriosa anima russa”. Quando vedi i russi per la prima volta, spesso sembrano freddi e persino duri, ma tutto cambia quando entri un po’ in confidenza. I russi apprezzano l’amicizia, la lealtà, la famiglia e sono sempre felici di ospitare qualcuno.

LEGGI ANCHE: Cos’è l’ospitalità russa e perché un piatto caldo e un letto non si possono negare a nessuno 

“Sono felice qui”, dice Sofia, di Mosca. “E amo la mia patria per questa atmosfera positiva”.

Viaggiando in Russia, i turisti stranieri notano spesso che anche se un russo non capisce la loro lingua, cerca comunque un modo per aiutare. Che ospitalità!

Amo la patria per la sensazione di casa

Il motivo principale con cui i russi spiegano il loro amore per la loro patria è che è il posto che possono davvero chiamare casa. “Sono nata e cresciuta qui, la mia famiglia è qui, così come i miei luoghi più amati, e ci sono persone che hanno mentalità e valori simili ai miei”, afferma Daria, di Mosca.

“Adoro la Patria, perché non non si può capire la Russia con la mente”, dice Tamara, della regione di Mosca, citando una celebre poesia di Fedor Tjutchev (“Non si può capire la Russia con la mente / nella Russia si può solo credere”). Ma soprattutto, la adorano per la sensazione di casa. E niente può essere paragonato a questa sensazione. “Torno nella mia città, e sono a casa, nella mia patria. Vedo frassini selvatici fiorire lì fin dalla mia infanzia, sento il fruscio delle betulle, l’odore dei tigli e persino i beoni locali sono ancora seduti allo stesso posto! E so che tutto è in ordine”.


Le domande più scottanti che vengono sempre fatte ai russi all’estero 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond
Leggi di più

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie