Saldatrice e martello alla mano, ecco come trasformare un furgoncino sovietico in fuoriserie

iling show
Gli YouTuber del canale “iling show” hanno pesantemente modificato una “Bukhanka”, ottenendo qualcosa di veramente bizzarro ma pronto alla prova su strada

Avrete senz’altro sentito parlare della “Bukhanka”, il furgoncino che i russi chiamano amichevolmente “pagnotta”, per la sua forma e che quest’anno compie sessant’anni. Ma i ragazzi del canale YouTube “iling show” hanno voluto ottenere qualcosa di un po’ più aggressivo dal veicolo Uaz. Guardate la sua rinascita e non perdetevi il video con il test drive finale!

Partiamo dal fatto che la bukhanka è il minivan preferito dai russi, prodotto dalla Uaz per decenni e, incredibilmente, ancora di gran moda. L’UAZ-452 è stato utilizzato da tutti i vari servizi di soccorso russi, compresa l’ambulanza.

I ragazzi di iling show hanno deciso di trasformare la tradizionale “bukhanka” (“pagnotta”) in un altro tipo di pane, il “baton”, “filone” (per districarvi tra i pani russi, leggete la nostra enciclopedia). La parte più difficile sono state, senza dubbio, le sospensioni. Non c’era letteralmente spazio per spostarle più in basso di quanto non fossero già.

“Di solito queste auto si trasformano in qualcosa di alto, un super fuoristrada, con pneumatici di alto profilo e così via. E deve essere bello poter andare in giro su queste robe cazzute, ma non è questo che facciamo sul nostro canale”, ride il presentatore. “Il nostro sarà un potente veicolo da città a trazione posteriore, in grado di sgommare a un incrocio, fare una bella accelerata e distinguersi sulle lunghe distanze”.

E se l’autista si stanca, nella parte posteriore c’è un divano in velour comodo e massiccio.

La scelta del motore era semplice: un 1JZ, preso in prestito da una BMW Serie 5, che a sua volta ha ottenuto un motore diverso. Quindi il telaio è stato sperimentato, con la conseguente installazione di una struttura della Athlete-V Toyota Crown.

Il primo test del nuovo telaio è stato effettuato nel gennaio 2018, ma in seguito l’intero concetto ha subito un radicale ripensamento. Si è deciso di utilizzare la Toyota come base della UAZ-452 ristrutturata.

Il motore è ora davanti, proprio dove di solito ci sono i sedili del guidatore e del passeggero. L’autista ora sederà da qualche parte all’interno, vicino alla porta centrale. Non è affatto un buon angolo di visione. Ma questo non ha impedito ai ragazzi di iling show di testare il Baton in una sessione invernale di drifting.

Fuori è, ovviamente, di gran classe. Il brutto verde di serie è ora un nero di classe, con una bella striscia rossa e uno spoiler sul retro. Per ogni evenienza.

Guidare il Baton da seduti nel mezzo si è rivelato un incubo, ma questo è ciò che questi pazzi YouTuber sono: creano progetti assurdi e si rendono la vita scomoda. Sfidano persino gli spettatori a inviare loro idee folli su come realizzare lavori personalizzati su vecchi classici.

Ecco la storia dei ragazzi che hanno fatto il giro del mondo proprio a bordo di questo furgoncino vintage, la mitica Bukhanka 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Leggi di più
Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie