Per il Mondiale di calcio la metro di Mosca parlerà inglese

Kirill Zykov/Moskva Agency
Il personale anglofono, capace di rispondere a qualsiasi necessità dei turisti stranieri, entro il calcio d’inizio del 14 giugno conterà 400 persone

Gli appassionati di calcio stranieri ora possono stare tranquilli: spostarsi con la metropolitana di Mosca durante il Mondiale di quest’estate sarà, a quanto pare, un gioco da ragazzi. Centinaia di casse saranno infatti presidiate da personale anglofono e contrassegnate da enormi adesivi “Parliamo inglese!”. I cassieri saranno a disposizione per spiegare quali sono i tipi di biglietti e come ricaricare i titoli di trasporto, come la carta Troika, e aiutare a orientarsi nella rete sotterranea della capitale, per non compiere uno di questi comuni errori.
Al momento, un totale di 340 persone che parlano inglese lavora in 76 stazioni della metropolitana, ma quando la Coppa del Mondo prenderà il via, il numero aumenterà fino a 400.
Undici città russe ospiteranno partite dal 14 giugno al 15 luglio. Qui la nostra guida completa all’evento 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond
Leggi di più