Mondiale di calcio in Russia: la guida completa

Zabivaka, la mascotte dei Mondiali di calcio del 2018

Zabivaka, la mascotte dei Mondiali di calcio del 2018

TASS
Per andare a seguire la Nazionale nella sua avventura a “Russia 2018” serve il visto? Come e quando comprare i biglietti? Cos’è la Fan ID e ne ho bisogno? Come spostarsi tra le città? Tutte le risposte

Entrare in Russia

Mi serve il visto?

Se volete entrare in Russia durante il periodo del Campionato del Mondo di Calcio (14 giugno-15 luglio 2018), ma non prevedete di andare a vedere nessuna partita, avrete bisogno del visto, come in qualsiasi altro momento. Qui le regole per il visto turistico per i cittadini italiani. 

Se invece andate in Russia per assistere a uno o più match, non avrete bisogno del visto. Per attraversare il confine, sarà necessario il biglietto e una speciale carta d’identità del tifoso, che si chiama Fan ID (vedi sotto).

Se siete giornalisti accreditati che coprono la Coppa del Mondo o se partecipate ai preparativi per il campionato in qualsiasi altro modo, avrete diritto a un multi-ingresso senza visto, a partire da cinque mesi prima della cerimonia di apertura. Tuttavia, valutate attentamente i dettagli della vostra posizione e se la regola si applica davvero anche al vostro caso.

Rivendita biglietti

La Fan ID

Cos’è?

La Fan ID è una speciale carta d’identità del tifoso, introdotta dalle autorità russe per la Coppa del Mondo.

Ne ho bisogno?

Sì, ogni persona che voglia assistere anche a una sola gara del Campionato del Mondo di Calcio ne ha bisogno, compresi i bambini. E non ne hanno bisogno solo gli stranieri, ma anche i cittadini russi e i residenti in Russia. La carta viene rilasciata una volta, ma può essere utilizzata per più match. Garantisce il regime senza visto per i cittadini stranieri (da dieci giorni prima della prima gara del Mondiale a dieci giorni dopo la Finale).

Come posso ottenere la mia Fan ID?

Per iniziare la pratica di ottenimento della Fan ID dovrete andare sull’apposito sito e seguire le istruzioni. Se siete in Russia potrete anche recarvi a uno dei Centri di Registrazione che presto apriranno e saranno operativi in tutte le città che ospiteranno le partite della competizione. Per entrare allo stadio dovrete avere sempre con voi la Fan ID (oltre al biglietto). Ma attenzione: non si può ottenere la Fan ID senza biglietto, quindi compratene almeno uno prima di farne richiesta (la vendita inizierà il 1º dicembre 2017; vedi sotto).

La vostra Fan ID sarà emessa entro 72 ore e spedita via posta all’indirizzo che avete indicato. Si raccomanda quindi di fare il tutto con grande anticipo, perché i tempi postali potrebbero essere molto più lunghi di quanto possiate immaginare. La Fan ID può essere ritirata anche in Russia in uno dei Centri appositi, ma se volete attraversare il confine senza visto dovete averla prima! Per le faq sulla Fan ID, leggete qui

I biglietti

Quando posso comprare i biglietti?

I ticket del Campionato del Mondo saranno in vendita dal 1º dicembre 2017. Dovrete andare nella sezione biglietti sul sito della Fifa.

Evitate di comprare biglietti in circuiti illegali e su altri siti o da intermediari, c’è un gran rischio che siano falsi e che perdiate e i soldi e la partita. 

Come acquistare i biglietti?

Intanto dovrete registrarvi sul sito della Fifa. Quindi procedere alla richiesta di acquisto. Ogni biglietto è personale e può essere rilasciato solo quando avrete fornito tutti i dati personali richiesti. Il biglietto acquistato può essere spedito per posta all’indirizzo da voi indicato.

Potete pagare con carta di credito, bonifico bancario o in contanti (solo in Russia).

Quanti biglietti posso acquistare?

Ogni tifoso può acquistare uno o più biglietti per più match. Se invece volete acquistare più biglietti per lo stesso match, avrete bisogno di tutti i dati personali delle altre persone.

Oltre a singoli biglietti è possibile acquistare la serie di una squadra o altri pacchetti.

I clienti aziendali potranno comprare i biglietti in una speciale sezione del sito della Fifa.

Ci sono diverse categorie di biglietti?

Sì, ce ne sono quattro e naturalmente variano per posizione all’interno dello stadio e prezzo. Oltre che per il tipo di partita: la finale costa molto di più di una delle gare di qualificazione. Le prime tre categorie hanno prezzi in dollari e sono per gli stranieri (si va da un minimo di 105 a un massimo di 1.100 dollari), la quarta categoria ha prezzi in rubli, ma è acquistabile solo dai residenti nella Federazione Russa. Ecco la tabella con tutti i prezzi:

Ci sono biglietti speciali per i disabili?

Sì, e ci sono biglietti ad accesso speciale per le persone sulla sedia a rotelle, per persone con cane guida e per obesi. Indicate la vostra condizione al momento dell’acquisto e presentate un documento comprovante. Alle persone che otterranno l’accesso speciale verrà inoltre offerto un biglietto addizionale per un accompagnatore.

Il viaggio

In quali cittàsi giocheranno le partite?

Le città che ospiteranno il Mondiale sono undici e sono tutte nella parte europea della Russia: Mosca, San Pietroburgo, Sochi, Kazan, Kaliningrad, Ekaterinburg, Nizhnij Novgorod, Rostov sul Don, Samara, Saransk e Volgograd.

Qui potete vedere il programma del torneo. Solo dopo la fine delle qualificazioni e il sorteggio dei gironi (che si terrà il 1º dicembre nella Sala Concerti del Palazzo di Stato del Cremlino) si saprà quali squadre giocheranno in quali città. Per ora sappiamo di sicuro solo che la Russia giocherà la partita inaugurale il 14 giugno 2018 allo Stadio Luzhniki di Mosca.

Le città sedi dei Mondiali saranno raggiungibili dai tifosi in treno o aereo

Come arrivare nelle cittàdel Mondiale?

Dall’Italia ovviamente il mezzo più comodo è l’aereo. Praticamente in ogni caso dovrete fare scalo a Mosca. Cercate le migliori tariffe su Skyscanner o altri aggregatori simili, oppure sui siti delle compagnie russe, come Aeroflot, S7, Rossija, Pobeda (quest’ultima però è una low-cost, quindi non vi daranno da mangiare e avrete restrizioni sul bagaglio).

Come regola generale, cercate di evitare i tassisti che cercano di abbordarvi all’aeroporto: spesso provano a imbrogliare gli stranieri. Piuttosto usate Uber o altri omologhi russi, come per esempio Yandex Taxi o Taxi Maхim, che hanno app funzionali che vi permettono di tenere sotto controllo le tariffe.

Come viaggiare tra le cittàdel mondiale?

Alcuni spostamenti sono lunghi, quindi potrebbe valere la pena spostarsi in aereo (vedi sopra).

Il treno però è gratuito tra le città sede della Coppa del mondo, per chi è in possesso del biglietto di un match e della Fan Id. I dettagli saranno resi noti a dicembre.

Nei giorni delle partite, anche tutti i mezzi urbani nelle città interessate dai match (taxi esclusi) saranno gratuiti per i tifosi.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale