Ecco l'incredibile video di 5 ore girato dalla Apple all'Ermitage con un solo piano sequenza

Gli spettatori possono concedersi un vero e proprio tour all’interno del museo, visitare 45 sale e ammirare ben 600 opere d’arte. Un viaggio accompagnato da performance coreografiche e originali composizioni musicali

L’Arte. Quella con la “a” maiuscola. Fatta di quadri, sculture, capolavori senza tempo, musica e danza. È l’ultimo progetto firmato Apple: il colosso della Mela ha da poco pubblicato su YouTube un video - della durata di ben 5 ore! - girato tra le sale dell’Ermitage di San Pietroburgo, il museo più famoso della Russia, tra i più grandi del mondo. 

La particolarità di questo video consiste nel fatto che è stato girato in un solo piano sequenza, quindi senza tagli né interruzioni, con il nuovo iPhone 11 Pro Max, che non ha avuto bisogno di essere ricaricato durante le riprese.

Gli spettatori possono concedersi un vero e proprio tour all’interno del museo, visitare 45 sale e ammirare ben 600 opere d’arte! Un viaggio accompagnato da performance coreografiche e originali composizioni musicali, prodotte da compositori neoclassici e jazz.

Secondo la regista Aksinia Gog, l'obiettivo era raccontare un giorno di vita all’interno del museo. “L’Ermitage per me è un luogo speciale - dice -, è il protagonista vivo a cui è dedicato questo nostro viaggio. E in questo progetto vi è un interessante collegamento tra le epoche storiche: l’arte infatti resiste e sopravvive al tempo, ed è oggi accompagnata dalle moderne tecnologie. Spero che il pubblico trovi il tempo di prendersi una pausa e immergersi in questa bellezza meditativa”.

Il direttore generale del museo, Mikhail Piotrovskij, sostiene che un simile esperimento permetta di “mostrare l'Ermitage in modo apparentemente 'ordinario', ma attraverso un'angolazione insolita". Il film, dice, ripercorre il viaggio di un uomo tra le sale del museo, esaminando meditativamente le opere d'arte; in questo modo lo spettatore si abitua alla lenta osservazione dei quadri e dei capolavori esposti. 

Nel 2018, con i suoi 4,2 milioni di visitatori, l'Ermitage è entrato nella Top-10 dei migliori musei del mondo, occupando il 9° posto nella classifica dell’Art Newspaper. L’anno successivo, il numero ha toccato quota 4,5 milioni, equivalente al record assoluto raggiunto negli anni Settanta.

Leggi anche: 

La storia dell’Ermitage in 3D 

Ermitage, il labirinto segreto dell’arte 

L'Ermitage come non lo avete mai visto

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie