La ricetta dei bliny russi con ripieno di carne macinata

Julia Mulino
Fra le mille varianti dei pancake russi, ce n’è una che non può mancare nel vostro ricettario: quella a base di carne!

I bliny sono uno dei principali piatti della tradizione russa. Vengono preparati in un’infinità di varianti: dolci, salati, con guarnizioni, a forma di torta o a rotolini. Possono essere serviti con ogni tipo di condimento, dalla panna acida, al miele e al caviale.

I bliny ripieni sono sempre stati qualcosa di speciale per me. Nella mia famiglia ne abbiamo sempre cucinati di due tipi: dolci, con ricotta e vaniglia, e salati, con carne macinata. Fin dall'infanzia, li ricordo come un piatto speciale per i giorni di festa. 

Con mia sorpresa, mia madre mi ha raccontato che questo piatto aveva un concetto ben diverso in epoca sovietica: veniva preparato con gli avanzi. Infatti, alla fine della Maslenitsa, la settimana di carnevale in cui si mangiano bliny e frittelle ogni giorno, avanzano sempre alcune crespelle: mia nonna e mia madre, quindi, preparavano il brodo di carne per fare la zuppa, toglievano la carne, la tritavano e la usavano come ripieno per i bliny. Tutti i sapori del brodo passavano alla carne, rendendola più saporita.

Da quando ho imparato questi segreti, cucino anch'io dei bliny “speciali”: per prima cosa, realizzo un impasto sottile e flessibile, in modo che sia più facile avvolgerlo attorno al ripieno (l'acqua bollente nell'impasto aiuta a ottenere questo effetto). In secondo luogo, inumidisco il ripieno usando cipolle fritte e una parte grassa di prosciutto, che lo rende super succoso. Di solito serviamo i bliny ripieni di carne con panna acida, per aggiungere un tocco fresco al piatto. Volete provarli anche voi? Ecco la ricetta!

Ingredienti per l'impasto:

  • Latte - 350 ml
  • Farina - 220 gr
  • Acqua bollente - 100 ml
  • Uovo - 1 
  • Zucchero - 2 cucchiai
  • Sale - 1/2 cucchiaino
  • Olio di girasole - 2 cucchiai

Ingredienti per il ripieno:

  • Carne macinata - 400 gr
  • Cipolla - 1 
  • Prosciutto (affumicato) - 70-100 gr
  • Aglio
  • Pepe nero
  • Sale
  • Spezie
  • Olio

Preparazione:

In una ciotola capiente mescolate il latte, l’uovo, lo zucchero e il sale.

Nella stessa ciotola setacciate la farina.

Lasciate riposare l'impasto finché preparate il ripieno.

Tagliate la cipolla a cubetti, soffriggetela fino a renderla morbida e dorata.

Aggiungete la carne tritata e cucinatela fino a quando sarà pronta.

Per un ripieno tenero, tritate la carne e la cipolla cotte insieme al prosciutto con il mixer. Aggiungete le spezie e uno spicchio d'aglio schiacciato e soffriggete ancora in padella per 2 minuti.

Aggiungete all'impasto l'acqua bollente e l'olio.

Cucinate i bliny (pancake) su una padella calda, usando un po' d'olio.

Avvolgete il ripieno all'interno dei bliny, formando dei piccoli sacchettini, come si vede in queste immagini.

Friggeteli nella stessa padella; potete aggiungere altri pezzettini di prosciutto.

Ora, i vostri bliny ripieni di carne sono pronti!

Buon appetito!

LEGGI ANCHE: Molto più di un semplice pancake: ecco a voi la ricetta dei bliny russi con “pripek”

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie