La compagnia aerea Pobeda ripristina i voli Mosca-Bergamo dal 26 marzo

Ilja Galakhov/Global Look Press
I collegamenti saranno operati tutti i venerdì. Ma con le frontiere ancora chiuse potranno viaggiare solo poche categorie di persone, presentando un certificato di tampone molecolare negativo effettuato nelle 72 ore antecedenti la partenza

La compagnia aerea russa Pobeda riprenderà i collegamenti con Bergamo Orio al Serio dal 26 marzo. Lo ha annunciato la compagnia con un comunicato mandato tramite mailing list: “Pobeda riprende i voli per Milano (Bergamo). I voli Mosca - Milano (Bergamo) saranno operati dal 26 marzo 2021 tutti i venerdì”.

Al momento il traffico aereo fra la Russia e l’Italia è sospeso a causa della pandemia. Anche la compagnia S7 ha annunciato di riattivare le tratte da Mosca Domodedovo a Bari (dal 5 marzo tutti i venerdì), Olbia (dal 6 marzo tutti i sabati) e Pisa (dal 7 marzo, tutte le domeniche). Ma con le frontiere ancora chiuse, saranno ben poche le categorie di cittadini che potranno volare; inoltre sarà necessario presentare un certificato di tampone molecolare negativo effettuato nelle 72 ore antecedenti la partenza.

Nel frattempo, come abbiamo scritto qui, è slittato il rilascio dei visti elettronici per la Federazione Russa, che avrebbe dovuto prendere il via a inizio anno. 



Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie