Ristoranti vegani di Mosca: ecco dove andare

Tut.ne.pekut
Se avete voglia di un pranzo leggero e salutare, ma non volete rinunciare al gusto, vi proponiamo i locali più gettonati della capitale dove assaggiare anche ottimi dolci

1/ Tut ne pekut (Qui non cuociamo, in russo)

Il nome di questo locale parla da solo: il menu non prevede cibo cotto e comprende torte, pasticcini e cioccolato d’autore. Le torte vengono preparate con una miscela a base di farina di mandorle e grano saraceno e farcite con diversi tipi di ripieno. Al posto dello zucchero, viene utilizzato come dolcificante lo sciroppo di topinambur. A disposizione dei clienti, anche caffè con latte normale o vegetale. 

Da provare: la torta di ribes nero e la torta al cioccolato (290 rubli, ovvero 4,5 dollari), oppure la torta al cioccolato e arancia (200 rubli, 3 dollari)

Dove: Ulitsa Pokrovka 4 

2/ 42 coffee shop

Questo bar si trova vicino agli Stagni del Patriarca, nel quartiere gastronomico più popolare di Mosca (qui vi abbiamo presentato le vie migliori di questo quartiere per mangiare e concedersi un aperitivo). Le loro torte sono fatte con farina di banana al posto di quella comune, e latte di cocco al posto di quello di mucca. Il menu propone anche versioni crude dei tradizionali formaggi russi. Si tratta di un luogo ideale per il pranzo, dove viene servita un’ottima caprese a base di pomodori e formaggio di anacardi crudo; da provare anche gli involtini primavera con verdure. 

Da provare: Medovik (torta russa al miele, ma senza miele, al costo di 120 rubli, 1,80 dollari), e gli anelli di cioccolato con purea di frutta (200 rubli, 3 dollari)

Dove: Ulitsa Malaya Bronnaya, 28

3/ SML

Ecco un altro bar nel quartiere Stagni del Patriarca, specializzato in dolci vegani. Il menu comprende sia torte crude, sia dolci da forno. I dessert fanno venire l’acquolina in bocca solamente al guardarli, e la scelta è ampia e variegata: dal gelato alla banana alle tavolette di arachidi. Oltre alle torte, il menu propone zuppe, insalate e toast. 

Da provare: Dolcetti di anacardi e datteri (50 rubli, 0,8 dollari); torta alla menta (400 rubli, 6 dollari)

Dove: Ulitsa Sadovaya-Kudrinskaya, 32/2

4/ Green Corner

Qui potrete trovare la più grande selezione di cioccolato fatto a mano di Mosca! Fragola, arancia, limone, lavanda, banana... il tutto senza zucchero! Impossibile resistere alla torta al cioccolato verde con datteri e anacardi, o il dessert “Napoleone” alla banana con crema di cocco. Il menu comprende anche un’ampia selezione di bevande calde a base di curcuma e zenzero. 

Da provare: Il gelato al cocco con caramello (200 rubli, 3 dollari) e la torta “Latte d’uccello” a base di anacardi (350 rubli, 5,4 dollari)

Dove: Ulitsa Krasnaya Presnya, 13

5/ Vkus & Tsvet

Non solo bar: Vkus & Tsvet (gusto e colore, in russo) è anche un centro educativo che organizza corsi di yoga e benessere. La specialità della casa è il tartufo al cioccolato con diversi ripieni: carruba, zenzero, menta e frutta secca. Un modo veloce e delizioso per fare il pieno di energia! Il dolce più particolare è la torta di mele crude Sharlotka: si distingue dalla versione classica (potete leggere la ricetta qui) perché include pere, banane e... spinaci! Da lì deriva infatti il particolare colore verde del dolce. 

Da provare: La torta Sharlotka (370 rubli, 5,7 dollari) e i brownie con crema di avocado (350 rubli, 5,4 dollari)

Dove: Ulitsa Bolshaya Novodmitrovskaya, 36/6 (Flacon Design Factory)

6/ Avocado

Questo è uno dei locali vegani e crudisti più popolari della capitale russa e propone uno speciale menu per il pranzo e la colazione, oltre a un’amplia scelta di dolci. Per la preparazione dei dolci crudi vengono utilizzate farina d’avena, farina di grano saraceno e noci. 

Da provare: Il rotolo di semi di papavero, noci e prugne (310 rubli, 4,8 dollari), e la “torta dei sogni” con datteri e mandorle (390 rubli, 6 dollari)

7/ RAW-Coffee & BotaniaFood

In questo piccolo e accogliente bar potrete ordinare un delizioso caffè naturale e provare i dessert della BotaniaFood, che produce dolci crudi fatti in casa per diversi locali di Mosca. Il menu non è molto amplio, ma gustoso e pregiato. 

Da provare: Il dessert arancione e piccante (335 rubli, 5 dollari) e la torta al mascarpone e mirtilli (375 rubli, 5,8 dollari)

Dove: Ulitsa Friedrich Engels, 23/4

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie