La stazione Paveletskij di Mosca si rifà il look: ecco come sarà al termine dei cantieri

stroi.mos.ru
Dopo anni di lavori le autorità hanno dato il via libera al completamento della ristrutturazione: sorgeranno nuove aree verdi e pedonali e una grande cupola di vetro sopra un centro commerciale sotterraneo

Lo spazio che circonda la stazione dei treni Paveletskij di Mosca versa da anni in cattive condizioni. I cantieri infiniti e le lungaggini hanno portato alla creazione di una recinzione che ancora oggi, dopo molto tempo, chiude l’intera piazza circostante, rovinando la vista sull’Anello dei Giardini. Non a caso questo luogo, dal quale ogni giorno partono i treni Aeroexpress che collegano il centro all’aeroporto Domodedovo, è stato ribattezzato dai residenti “la fossa Paveletskij”.

Ma le autorità hanno finalmente dato il via libera al completamento dei lavori, che dovrebbero terminare entro l’estate del 2021. 

Guardate come sarà, una volta completata, la piazza della stazione Paveletskij. L’area sarà decorata con fiori, pianti, alberi e percorsi pedonali. Verranno create anche delle colline artificiali e delle sculture, il tutto completato da una suggestiva illuminazione. 

Infine un’enorme cupola di vetro sopra la piazza chiuderà un centro commerciale sotterraneo su quattro livelli. 

Leggi anche: Sei stazioni di Mosca templi di arte, architettura e storia 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond
Leggi di più

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie