Un ponte volante nei cieli di Mosca: l’originale installazione dell’artista europeo

Alex Nollet-La Chartreuse
Tutti col naso all’insù per ammirare la curiosa opera d’arte del francese Olivier Grossetête, che si alzerà in volo sul parco di Ostankino all’inizio di agosto

Il parco di Ostankino, nel nord della capitale russa, vicino all’omonima torre della televisione, accoglierà un’originale opera d’arte realizzata dal francese Olivier Grossetête. Lo riporta la stampa russa.

Grossetête realizzerà un ponte volante di 18 metri di lunghezza e sospeso a 20 metri di altezza con tre enormi palloni. La struttura sarà realizzata con 350 scatole di cartone. 

Così come hanno fatto sapere gli organizzatori del festival Vdokhnovenie (ispirazione), chiunque desideri partecipare alla creazione di questa sorprendente opera d’arte lo potrà fare. Il ponte volante sorvolerà i cieli di Mosca dal 1 al 4 agosto. 

Fino a questo momento l’artista Grossetête aveva creato “installazioni poetiche”, così come lui stesso ama definirle, in Francia e Inghilterra.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie