In Russia arrivano i treni low cost

Kirill Kallinikov/Sputnik
La nuova offerta prevede l’introduzione della nuova classe economy-budget, basata sul riutilizzo di vecchi vagoni. La novità sarà introdotta dal 2025

Viaggiare in treno in Russia diventa più economico! La Federal Passenger Company che controlla le tariffe e i servizi ferroviari del paese ha infatti annunciato l’introduzione di una nuova classe di servizi a basso costo. La novità verrà introdotta a partire dal 2025.
“Vogliamo introdurre una nuova offerta low cost, dal prezzo davvero competitivo – ha spiegato un portavoce della compagnia all’agenzia Ria Novosti -. Secondo il progetto, esisteranno quattro classi di servizio dei treni russi: business, comfort, economy e, ciliegina sulla torta, economy-budget”.
Per quest’ultima categoria si prevede l’utilizzo di vecchi vagoni dei treni, sprovvisti di aria condizionata e servizi igienici biologici (dotati quindi solo di vecchi gabinetti), con cuccette per i vagoni notte. Una cosa di certo è garantita: si tratta di una tipologia di treni super economici... e dove di sicuro regnerà l’allegria. I prezzi dei viaggi devono ancora essere rivelati.


Volete sapere come sopravvivere su un treno russo? Scopritelo qui! 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie