Introdotto un nuovo tipo di visto per la Russia

Maksim Blinov/RIA Novosti
Valido quattro mesi e con un solo ingresso, consente agli stranieri di ottenere un permesso per la residenza temporanea

Le ambasciate russe hanno iniziato a rilasciare una nuova tipologia di visto che consente agli stranieri di ottenere un permesso per la residenza temporanea nel Paese. I documenti, con un solo ingresso, sono rilasciati per un periodo di quattro mesi, previa decisione del Ministero degli Interni.

La richiesta deve essere inoltrata alla rappresentanza diplomatica russa o all’ufficio consolare nel Paese della persona che fa richiesta.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond
Leggi di più

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie