Lenin, sempre meno russi lo vogliono seppellire

ZUMA Press/Global Look Press
Oggi solo il 41% della popolazione si dice favorevole al funerale. In primavera la cifra era invece pari al 58%

Sempre meno russi vogliono seppellire il corpo di Vladimir Lenin. Risulta in calo infatti la percentuale di coloro che si dicono d’accordo nell’organizzare un funerale per il leader dell’Unione Sovietica, scesa quest’anno del 18% rispetto alla primavera 2017.

Secondo un sondaggio del centro Levada, solo il 41% dei russi crede che il corpo del leader dovrebbe essere sepolto. 

Una percentuale praticamente uguale ritiene invece che egli debba continuare a riposare nel mausoleo in Piazza Rossa, mentre il 17% degli intervistati non sa rispondere.

Così come dimostra un sondaggio realizzato a marzo-aprile 2017, solo pochi mesi fa la percentuale di coloro che optavano per il funerale era pari al 58%.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Leggi di più