Accadde oggi: il primo concerto di Michael Jackson a Mosca

AP / Aleksandr Zemlianichenko
“The King of Pop” si esibì nello stadio Luzhniki due anni dopo il crollo dell’Urss. Tornando in albergo scrisse “Stranger in Moscow”

In occasione del Dangerous World Tour, il secondo tour mondiale da solista, Michael Jackson visitò per la prima volta Mosca il 15 settembre 1993. Erano passati solo due anni dal crollo dell’Unione Sovietica e il concerto si tenne all’aperto nello stadio Luzhniki.

Rientrando in albergo, Michael Jackson scrisse la canzone “Stranger in Moscow” che inserì nell’album “History” (1995). 

Il cantante si recò a Mosca anche in un’altra occasione, nel 1996. Fu inoltre il primo occidentale a comparire in una pubblicità mandata in onda dalla televisione russa.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale