In Russia il cibo stampato in 3D sarà presto realtà

Legion Media
Secondo le previsioni, nei prossimi anni questa tecnologia dovrebbe affermarsi di pari passo con un’altra tendenza che si sta registrando, ovvero la produzione di carne vegetale destinata al consumo mondiale

Nell’arco dei prossimi 5-7 anni, i russi potranno stampare il cibo con una stampante 3D. E i dispositivi saranno accessibili tanto quanto lo sono oggi i comuni elettrodomestici. Lo ha rivelato Dmitrij Peskov, portavoce del presidente russo Vladimir Putin, durante la conferenza “Il futuro dell’umanità e il futuro dell’energia verde: insieme o contrari”. Lo scrive Lenta.ru

Così come ha spiegato Peskov, si è già arrivati alla stampa di prodotti alimentari, ma il loro impiego è ancora molto limitato. Ad esempio, esistono torte che vengono decorate con l’aiuto di queste stampanti, e tutto porta a pensare che nell’arco di qualche anno arriveranno sul mercato dispositivi destinati al grande pubblico e a prezzi accessibili.

Peskov ha sottolineato che questa tecnologia dovrebbe andare di pari passo con un’altra tendenza che si sta registrando, ovvero la produzione di carne vegetale destinata al consumo mondiale. Queste stampanti di alimenti contribuiranno quindi alla transazione ecologica, dal momento che si potranno utilizzare ingredienti vegetali per la creazione dei nuovi alimenti.

Dello sviluppo di stampanti 3D si sta occupando FoodNet, dell’Iniziativa Tecnologica Nazionale (NTI). FoodNet si occupa di tecnologia, prodotti e servizi legati al consumo di alimenti. Si prevede che le imprese russe potrebbero ritagliarsi una quota di mercato importante in questo settore. 

Si stima inoltre che gli alimenti verranno stampati in casa con stampanti 3D già nel 2028. 

Nel loro studio congiunto pubblicato a marzo, Boston Consulting Group (BCG) e Blue Horizon Corporation hanno detto che entro il 2035 un decimo della carne, delle uova, dei latticini e dei frutti di mare del mondo sarà prodotto da proteine alternative.

LEGGI ANCHE: Com’era il food porn ai tempi dell’Unione Sovietica? 



Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie