Anche gli stranieri possono arruolarsi nell’Esercito russo: ecco come fare

Maksim Blinov/Sputnik
Non è indispensabile essere cittadini russi per indossare la divisa, anzi: al termine del servizio potrete addirittura ottenere il passaporto della Federazione. Ma preparatevi ad andare in guerra se necessario. Vi spieghiamo quali requisiti sono richiesti e come è possibile candidarsi

Nel 2015 il presidente Vladimir Putin ha firmato un decreto che permette ai cittadini stranieri di arruolarsi nell’esercito russo. Se aspirate a strisciare nel fango, a imbracciare un fucile e a salire a bordo di un carro armato Made in Russia, ecco quali requisiti dovrete avere.

Passaporto

Dal 2015 non è necessario essere in possesso di un passaporto russo per arruolarsi nell’esercito. 

Età

In Russia per inossare la divisa da soldato bisogna avere tra i 18 e i 30 anni.

Sesso

L’esercito russo accoglie sia uomini che donne. Ovviamente non verrà richiesto alle ragazze di correre su un campo di battaglia imbracciando un Kalashnikov: le soldatesse vengono impiegate nel quartier generale o come infermiere. 

Dovranno comunque superare l’addestramento militare che prevede diverse prove, come correre, saper sparare e possedere abilità tattiche: corsi di livello base che anche le donne devono superare. 

Lingua 

Se aspirate a entrare nell’esercito russo dovrete sottoporvi a un duro addestramento e seguire meticolosamente gli ordini dei vostri superiori. Per far ciò è indispensabile conoscere bene la lingua russa. Chi sceglie di arruolarsi infatti è tenuto a superare un test linguistico. L’esercito prende molto seriamente la conoscenza dell’idioma: quindi mettetevi a studiare!

Questioni legali 

Ecco un altro punto molto importante per chi vuole entrare a far parte dell’esercito russo: non si accettano detenuti, né persone coinvolte in indagini criminali o con la fedina penale sporca. 

Solamente chi ha un trascorso “pulito” è benvenuto nelle Forze Armate della Russia. 

Cittadinanza russa

Se il vostro obiettivo è ottenere la cittadinanza russa, la strada dell’esercito potrebbe essere un’ottima scorciatoia: dopo cinque anni di servizio potrete ottenere il passaporto russo. 

Contratto

Il primo contratto con l’esercito russo prevede cinque anni di servizio. Durante questo periodo non dovrete preoccuparvi del lavoro, dei soldi e nemmeno dell’assistenza medica: in Russia ogni soldato e i membri della sua famiglia hanno diritto a un’assicurazione medica. 

A quale livello posso aspirare?

Gli stranieri possono prestare servizio come sergenti e maggiori, ma non potranno aspirare al ruolo di generale o ammiraglio.

Soldi 

Lo stipendio minimo di un soldato è di 30.000 rubli (480 dollari); il salario dipende anche dal tipo di unità militare e dalla regione in cui si presta servizio.

Ad esempio i professionisti che lavorano nella Russia del nord sono più pagati dei colleghi impiegati nella Regione di Mosca.

Alloggio 

Durante il servizio militare, i soldati con le loro famiglie vivono in una cittadella militare costruita vicino alla base. Se vi presentate insieme alla famiglia riceverete un appartamento; se invece sarete da soli sarà messa a vostra disposizione una stanza. 

La casa del futuro

Dopo tre anni di servizio potrete iscrivervi a un programma di ipoteca militare di durata ventennale. Detto in altre parole, finché prestate servizio nell’esercito russo il governo pagherà la vostra ipoteca e con il tempo potrete ottenere un appartamento in Russia. 

Posso entrare nelle fila dell’FSB?

No, non è possibile entrare nei servizi segreti: gli stranieri non hanno accesso agli organi incaricati di gestire informazioni di importanza nazionale. 

Prenderò parte a guerre e combattimenti per la Russia?

Sì. In caso di guerra, non vengono fatte eccezioni per i soldati stranieri: verrete mandati al fronte con il fucile in mano. 

Come posso iscrivermi?

Per sottoporre la propria candidatura non dovrete far altro che presentarvi negli uffici incaricati in qualsiasi città del paese. Se i documenti saranno corretti e non avete precedenti penali nel vostro paese d’origine, potrete firmare le carte e sottoporvi alla visita medica, alle prove di idoneità psicologica e sarete inviati all’unità militare che meglio si adatti alle vostre abilità e qualifiche. 

Leggi anche: Come passare il weekend? Esercitatevi con le Forze Speciali russe 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie