Prende il volo l’MC-21, il diretto concorrente di Airbus e Boeing

Irkut Corporation
Il test del nuovo aereo di linea è durato un’ora e sette minuti. Sostituirà i vecchi modelli di Tupolev Tu-154 e Tupolev Tu-204/214 e potrà trasportare 211 passeggeri

Il secondo volo di prova del velivolo MC-21-300 è stato realizzato nei cieli sopra l’aviosuperficie di Irkutsk il 12 maggio. Lo ha riferito la Irkut Corporation. Il volo è durato un’ora e sette minuti e l’aereo ha raggiunto i tremila metri di altezza, sfiorando una velocità di 400 km/h.
Le manovre sono servite per testarne la stabilità e le performance, oltre alle apparecchiature di bordo.

Secondo il pilota Vasily Sevastyanov, il volo di prova è stato un successo.
Il ministro dell’Industria e del Commercio Denis Manturov ha detto che al giorno d’oggi sono tre i velivoli MC-21-300 che stanno partecipando al programma di prova: di essi, due già volano, mentre l’altro sta superando i test statici. “Lo stabilimento dell’aviazione di Irkutsk sta costruendo altri tre velivoli di prova”, ha detto Manturov.

L’MC-21 è un aereo di linea a fusoliera stretta a corto e medio raggio, bireattore, monoplano ad ala bassa, destinato a sostituire i più vecchi Tupolev Tu-134 e Tu-154. L’MC-21 ha un’autonomia di volo di 6.400 km e sarà in grado di trasportare 211 passeggeri: caratteristiche che lo rendono il diretto concorrente del Boeing 737 e dell’Airbus A320.
Il volo di prova del primo MC-21 è stato effettuato nel maggio 2017, mentre nel febbraio 2018 la compagnia russa Aeroflot ha firmato un contratto per la consegna di 50 velivoli MC-21-300.

Mostrati a Mosca i primi droni da combattimento: un aeroplano e un elicottero 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond
Leggi di più

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie