I falchi del Cremlino potrebbero intercettare i droni

Iliya Pitalev/Sputnik
Al momento non si occupano di questo compito, ma non si esclude che lo possano fare in futuro

Forse non tutti lo sanno, ma lo staff del Cremlino comprende anche una squadra di tre falchi e un gufo! Questi uccelli hanno il compito di controllare i corvi locali. Recentemente un giornalista ha chiesto alle autorità se questo particolare team di rapaci potrebbe essere in grado di contrastare anche dei droni. 

“In Europa gli uccelli vengono utilizzati proprio con queste finalità – ha detto una fonte delle forze dell’ordine a Ria Novosti -. Ma bisogna capire che un falco pesa circa 1,2-1,4 kg. Non è abbastanza pesante per intercettare un drone. Al momento questo compito non è previsto, ma in teoria è fattibile”. 

Lo sapevate che la tradizione della falconeria è da sempre molto diffusa in Russia? Per saperne di più cliccate qui

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond
Leggi di più

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie