Omicidio Nemtsov, autorizzata marcia per anniversario della sua morte

L'opposizione sfilerà nel cuore di Mosca il prossimo 27 febbraio

Le autorità russe hanno autorizzato oggi l’opposizione a organizzare una manifestazione in occasione del primo anniversario della morte del politico Boris Nemtsov. La marcia si terrà il prossimo 27 febbraio e partirà dal cuore della città, attraverserà i boulevard del centro e terminerà in Ulitsa Sakharov, zona che tradizionalmente ospita i raduni dell’opposizione. 

Così come si legge sulla stampa locale, l’opposizione aveva chiesto l’autorizzazione a sfilare fino al ponte dove è stato assassinato Nemtsov. Il leader del partito liberale Parnas, l’ex primo ministro Mikhail Kasyanov, ha comunque accettato il tragitto alternativo lungo i boulevard, proposto dal comune di Mosca.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta