Moda: quei fiori che sbocciano d’inverno

Zina: “Credo sia un oggetto affascinante e di stile. Lo si può indossare attorno al collo, come una sciarpa, o in testa per ripararsi dal freddo”

Zina: “Credo sia un oggetto affascinante e di stile. Lo si può indossare attorno al collo, come una sciarpa, o in testa per ripararsi dal freddo”

Anastasiya Karagodina
Gli scialli russi di Pavlovskij Posad festeggiando 200 anni. Con i loro tessuti naturali e le tradizionali decorazioni, questi preziosi accessori continuano a dettare moda in Russia
Tonya: “Per me lo scialle è simbolo di femminilità. Non è un accessorio qualunque. Quando lo indosso, mi sento più donna e mi vedo più bella. Me lo regalò mia madre: nella nostra famiglia è ormai una tradizione”
Alya: “Sono sempre stata innamorata degli scialli fin dall’infanzia. Oltre a essere belli, c’è anche una grande scelta di modelli e fantasia”
Masha: “Lo scialle tiene molto caldo e lo posso mettere in testa al posto del berretto. Oltre a riparare bene dal freddo, è un accessorio particolarmente elegante”
Lyuba: “Questo scialle me lo ha regalato mia nonna. Significa tanto per me”
Katya: “Mi sono resa conto che al giorno d’oggi sono moltissime le ragazze che indossano scialli: sono diventati molto di moda. Anche io li trovo belli. Se lo avessi trovato prima nell’armadio di mia nonna, avrei iniziato a indossarlo molto tempo fa”
Anya: “È caldo e fatto bene. Si adatta perfettamente a qualsiasi cappotto e non è ingombrante come una sciarpa”
Leggi di più