Luzhniki, curiosando fra i cantieri in attesa dei Mondiali

Alcuni blogger sono andati a vedere come procedono i lavori di restauro nello stadio di Mosca che nel 2018 ospiterà la cerimonia di inaugurazione e la partita finale del torneo

Lavori in corso allo stadio Luzhniki di Mosca, che ospiterà i Mondiali di Calcio del 2018. Alcuni blogger russi sono andati a curiosare fra i cantieri

 

 

Fra tre anni qui si svolgeranno la cerimonia di inaugurazione e la partita finale del torneo

 

Lo stadio però prima deve essere restaurato

 

Costruito nel 1956, lo stadio ha ospitato molti eventi internazionali, fra cui i Giochi Olimpici del 1980

 

Durante la ricostruzione la sua storica facciata verrà conservata ma all’interno verranno apportate diverse modifiche

 

I lavori di restauro dovranno essere ultimati entro il 2016, per questo i cantieri lavorano 24 ore su 24, sette giorni su sette

 

Il blogger Dayasov sul suo account Instagram scrive: “Mio figlio è entusiasta di questo gigante edificio. Gli sono piaciuti i cantieri e i lavori in corso. È meraviglioso!”

 

Questo mondo di metallo e cemento verrà totalmente rifatto. Qui verranno installati monitor di alta qualità, erba naturale, nuove sedie e molti altri parcheggi

Quello dei Mondiali del 2018 sarà un evento da non perdere!

 

 

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta

Leggi di più