Ivanovo, una regione per investire nel tessile

Dalla Turchia alla Germania, sono tanti i Paesi che stanno avendo rapporti commerciali con questo territorio per sviluppare un settore, il tessile, dalle grandi potenzialità

Turchia, Austria e Germania hanno già investito nella regione di Ivanovo

Il tessile e l’industria leggera sono generalmente legati al mondo della piccola impresa. Nella regione operano attualmente 40 imprese turche. Una di esse, la Madio, ha costruito nel 2014 un nuovo stabilimento tessile.

In settembre la regione di Ivanovo ha concluso un accordo con la società tedesca Heinz Kraft che ha acquisito un’azienda locale specializzata nella produzione di alimenti per l’infanzia. Si tratta della terza impresa di proprietà del marchio tedesco in Russia.

Nel territorio della regione opera anche un’impresa austriaca, la Egger, specializzata nella lavorazione del legname.Ogni anno l’impresa realizza progetti sociali col patrocinio dell’amministrazione regionale.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta

Leggi di più