I sei migliori videogiochi sviluppati in Unione Sovietica

Aleksej Pazhitnov, Andrej Snedov/Doka, Bullet-Proof Software, 1989
Adesso a molti sembrerà strano che nell’Urss degli anni Ottanta fosse così attivo il mercato dei videogames. Eppure, con almeno uno di questi, grande successo mondiale, vi sarete sicuramente divertiti anche voi

1 / Diversant

In questo gioco, sviluppato nel 1989 a Kharkov (oggi in Ucraina) da Jurij Mikhailovskij, sei invitato a proteggere la tua città da un’invasione aerea di sabotatori marziani (in russo “sabotatore”, o “guastatore” è “diversànt”).

Il processo di gioco è il seguente: le astronavi sorvolano la città e lasciano cadere i sabotatori. Tu spari ai nemici e alle loro astronavi da una torretta. A poco a poco, la velocità degli attacchi aumenta e hai bisogno di più concentrazione in modo che la città non venga catturata dagli alieni. Se dieci sabotatori riescono ad arrivare a terra, gli alieni vincono.

Il gioco fu creato per il computer amatoriale “Radio86 RK”. A differenza di altri giochi creati per questo computer, “Diversant” aveva effetti sonori ben sviluppati. Negli altri giochi per “Radio86 RK” l’audio era molto primitivo o assente.

Si può giocare qui

2 / Kommersant

Questo è un gioco di strategia economica creato nel 1991 da Rada Ltd di Kiev (oggi capitale dell’Ucraina). L’autore dell’idea era il poeta e artista Vladimir Kharchenko.

In “Kommersànt” (in russo: “uomo d’affari”) ti metti alla prova come businessman, sviluppando la tua attività. All’inizio hai una casa, un’auto, un po’ di soldi sul conto corrente, un po’ di petrolio e un piccolo appezzamento di terra.

Per un cittadino sovietico, praticamente a digiuno dei meccanismi del libero mercato, il gioco poteva diventare una specie di programma educativo per la vita nel mondo capitalista. Nel corso della partita si verificano spesso eventi a cui è necessario reagire, dal fallimento delle imprese al rapimento da parte dei banditi. A volte si verificano anche catastrofi naturali che possono danneggiare la tua azienda.

Puoi anche giocare in borsa, fare scommesse sui cavalli, andare al casinò e persino fare affari dopo proficue conoscenze nei ristoranti. E, se hai talento, la tua azienda raggiungerà livelli senza precedenti.

Ecco due siti da cui è possibile scaricare il gioco: Dosgames e Old-dos

3 / Tetris

È difficile trovare qualcuno nel mondo che non abbia mai sentito parlare di questo gioco. Creato da Aleksej Pazhitnov e Vadim Gerasimov nel 1984 a Mosca, è diventato uno dei giochi per computer più noti al mondo.

I creatori si sono ispirati ai giochi da tavolo che utilizzano i pentamini, figure di varie forme fatte di cinque quadrati. In Tetris, tali figure cadono dall’alto. Il giocatore deve organizzarli in modo che si colleghino in linea retta. Le figure hanno diverse varianti, tutte possono ruotare, ma non cambiano forma. Il giocatore deve prendere decisioni rapide, e più dura il gioco, più velocemente cadono i pezzi.

Tra le altre cose, Tetris è un esempio di grande successo commerciale. Il gioco ha portato alla fama i suoi creatori in tutto il mondo. Anche ora, la versione del gioco può essere trovata su una varietà di computer, telefoni e altri dispositivi. In Russia, molti bambini negli anni Novanta e Duemila avevano una console di gioco che la maggior parte chiamava semplicemente “Tetris”.

Si può giocare qui

Questo video mostra l’evoluzione del Tetris dal 1984:

4 / Welltris

Questo gioco è stato sviluppato nel 1988 dal creatore di “Tetris”, Aleksej Pazhitnov. Il committente era il Centro di Mosca per la creatività scientifica e tecnica della gioventù “DOKA”, che a quel tempo sviluppava programmi di intrattenimento e educativi per computer.

Il gioco girava su molte piattaforme, come Macintosh, Amiga, ZX Spectrum e altre. Come in Tetris, di cui Welltris era sostanzialmente un sequel, nel gioco c’erano figure costituite da quadrati. Cadono in un pozzo, e sono tridimensionali. Come in Tetris, le figure possono essere ruotate. Il giocatore deve riempire le linee orizzontali e verticali, dopo di che lo spazio viene liberato.

In Welltris, si può regolare la dimensione dei blocchi e la loro velocità. Se un giocatore aumenta la velocità di caduta delle figure, questo porta più punti.

La grafica del gioco è a suo modo unica. Combina grafica bidimensionale e tridimensionale. Inizialmente era stato progettato per essere interamente tridimensionale, ma questa idea venne poi abbandonata. Gli sviluppatori capirono che il videogame sarebbe stato molto lento, il che avrebbe influenzato la giocabilità. Di conseguenza, si decise di applicare una sintesi dei due tipi di grafica, in modo che fosse però percepita come tridimensionale.

In questo video si può vedere il gioco.

E qui si può giocarci

5 / Perestrojka

Il gioco, uscito nel 1989 a Mosca, era una vera satira politica e richiedeva reazioni velocissime da parte del giocatore. “Perestrojka” era stato sviluppato da Nikita Skripkin e rifletteva scherzosamente la lotta dei nuovi democratici con i vecchi burocrati sovietici.

La schermata iniziale del gioco rappresentava l’allora presidente dell’Urss Mikhail Gorbachev sullo sfondo del Cremlino di Mosca. Il campo da gioco assomigliava a una palude in cui dei rospi saltavano su dei dossi. Una piccola figura verde, più simile a una rana, simboleggiava un democratico che stava saltando gli ostacoli, che rappresentavano leggi e regolamenti comunisti. Il burocrate, una grande creatura di colore rosso, cercava di impedirglielo.

Si può giocare qui

LEGGI ANCHE: Avete mai giocato a “Perestrojka”, l’ultimo videogioco made in Urss? 

6 / Filler

In questo gioco bisogna solo riempire le celle del proprio colore più velocemente dell’altro giocatore. Vince chi ha colorato la maggior parte del campo di gioco. Si può giocare con un’altra persona o contro il computer. Il gioco aveva anche una funzione divertente: il computer poteva giocare da solo e tu potevi limitarti a osservarlo.

“Filler” è stato sviluppato nel 1990 dalla compagnia di Mosca Gejmos (Gamos nella versione inglese del logo).

Si può giocare qui

Questo è un video del gioco:

E questo un altro video:


I dieci migliori videogiochi da bar di epoca sovietica, con i quali potete divertirvi ancora oggi 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond
Leggi di più

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie