L’infermiera russa anti Covid in bikini: ecco le sue foto senza mascherina

Tula news, vk.com
È ancora più bella di quanto non si potesse immaginare vedendola sotto la tuta protettiva. Ha 23 anni e si chiama Nadezhda

Avete presente l’infermiera dell’ospedale della Regione di Tula che recentemente è salita alle cronache e ha fatto il giro del web per essere andata al lavoro con solo un bikini sotto la tuta di contenimento anti Covid-19 per il gran caldo? Nonostante abbia ricevuto un richiamo verbale dalla direzione dell’ospedale, il governatore e il ministro della sanità locale hanno entrambi ringraziato la giovane donna per il suo duro lavoro.

Il canale Telegram russo “Mash” ha anche rivelato la sua identità. Si tratta della ventitreenne Nadezhda Zhukova, studentessa dell’Università Medica Statale di Rjazan, e attualmente lavora nel reparto di malattie infettive.

Sopraffatta da troppa notorietà, Nadezhda ha chiuso agli estranei i suoi profili sui social media e non risponde ai messaggi. Tuttavia, ecco come appare la giovane nella vita reale.


Per saperne di più: Troppo caldo in ospedale: infermiera si presenta al lavoro in bikini 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond
Leggi di più

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie