Un fotografo russo ha deciso di seguire tutti i “consigli per avere successo”: ecco il risultato

Pavel Dokuchaev
Pavel Dokuchaev ha studiato i suggerimenti stereotipati che di solito danno i business trainer, e li ha inscenati nel progetto “Guy’s Way to Success”. Il risultato è esilarante

“L’uomo di successo è diventato il culto dei nostri giorni. Sui social network dei maschi palestrati in abiti eleganti stanno in posa vicino a delle belle macchine nel giardino di qualche villa e mi invitano continuamente a dei seminari, seguendo i quali promettono che avrò successo come loro”, dice Pavel Dokuchaev, 29 anni, ingegnere in una industria meccanica di Samara (1.050 chilometri a est di Mosca), mentre spiega il suo progetto fotografico.

Alla ricerca di consigli per raggiungere il successo, Pavel ha studiato diverse decine di siti di questi seminari di business training.

“Volevo trovare dei suggerimenti unici, ma in conclusione ho capito che tutti ripetono più o meno le stesse cose”, racconta il fotografo, che così ha inscenato dieci di quelle raccomandazioni sempre uguali:

1) Vestitevi con abiti eleganti in stile businessman

2) Fate quello che più vi piace

3) Datevi da fare

4) Rischiate

5) Sviluppate le vostre capacità comunicative

6) Praticate sport

7) Accettate qualsiasi proposta

8) Leggete di più

9) Circondatevi di persone che la vedono come voi

10) Create un altare del successo

Mentre lavorava al progetto, Pavel si è reso conto che per apparire “persone di successo”, è necessario disporre di un “kit di status symbol”: un abito costoso, una bella auto, un buon appartamento e foto di vacanze all’estero.

“Alcuni profili Instagram prendono vita uno o due volte all’anno, durante i viaggi. La vacanza all’estero è a priori un attributo fondamentale per una persona di successo nel nostro Paese”, afferma Pavel. “Si ha la sensazione che le persone abbiano semplicemente paura di mostrare la propria vita quotidiana, perché non è così brillante e ricca. Hanno paura che qualcuno possa dire: ‘Ah, quello passa di nuovo le ferie alla dacia, a zappare nell’orto’”. Questo mi rende triste. A causa degli stereotipi imposti, siamo spesso costretti a creare l’illusione del successo, invece di essere noi stessi”.


A Mosca è pieno di scuole di seduzione, dove ti insegnano a “rimorchiare” le ragazze 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond
Leggi di più

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie