Dal “Trono di Spade” a “Twin Peaks”, in Russia è boom di bar e ristoranti a tema serie tv

The Game of Swords Bar
Non ci mettiamo la mano sul fuoco che tutto sia in regola con i diritti d’autore, ma i fan hanno di che rallegrarsi

Una riproduzione del caffè “Central Perk” della serie tv “Friends” ha aperto le porte a Mosca lo scorso anno. Al centro del locale ci sono esattamente quel divano rosso, quella poltrona verde, quel muretto a mattoni e quei monitor attorno ai quali ruota la sitcom.

Anche il nome dei piatti in menù rimandano ai protagonisti della serie: c’è il porridge di avena “Monica la grassa”, il “sandwich Ross”, i crostini “baffi di Richard”, la pasta “boyfriend italiano di Rachel” e così via. 

Dov’è: Mosca, via Krasnobogatyrskaja 90/2 

Sito

*** 

Poco prima dell’inizio della settima stagione de “Il Trono di Spade” a San Pietroburgo ha aperto i battenti il bar-museo dedicato alla serie tv con tanto di trono di ferro, albero magico e tutto il resto dell’armamentario che gli appassionati ben conoscono. Anche carta dei cocktail del bar è a tema. 

Dov’è: San Pietroburgo, Nevskij prospekt 131 

Sito

***

In un quartiere dormitorio di Voronezh ha sede il caffè “Da Bilbo”, fondato nel 2005 da un ristoratore locale, Dmitrij Lukinov, appassionato de “Il Signore degli Anelli”. Alle pareti ci sono un sacco di oggetti tratti dalla saga.

Il menù è quello tipico di ogni caffè europeo. Solo le bibite sono insolite: ci sono il “Succo dei poteri magici”, il cocktail analcolico di banane e ananas “Dono di Galadriel” e così via… 

Dov’è: Voronezh, via Lizjukova 46A 

Sito

*** 

Nel 2018 nel cinema “Oktjabr” di Mosca è aperto il “Casting Cafe”, ispirato a “I segreti di Twin Peaks”. Tende rosse di velluto, piastrelle bianche e nere e l’illuminazione teatrale ricordano gli interni della mitica serie tv. Nel ristorante c’è anche un proiettore sul quale vengono trasmesse novità cinematografiche e classici. La cucina è aperta. La carta dei vini è divisa in tre generi: commedia, triller e dramma. 

Dov’è: Mosca, via Novyj Arbat 24 

Sito

 ***

Il lounge bar “Diskette” è nello stile ciberpunk di “Blade Runner” con un’atmosfera anni Ottanta e Novanta ed è stato inaugurato a San Pietroburgo nell’estate 2018. Il bancone del bar è fatto con televisori a valvole, il menù è su floppy disc, il mobilio è vintage e c’è anche un’istallazione artistica fatta di 249 cassette. Si può studiare la tecnica retrò in un mini-museo, giocare con vecchi videogiochi, rimanere a fissare estetizzanti video anni Ottanta oppure infilarsi gli speciali occhiali e buttarsi nel mondo della realtà virtuale. Ogni venerdì e sabato ci sono serate musicali a tema.

Dove: San Pietroburgo, Vicolo Apraksin 2 (quinto piano) 

Sito

*** 

Il “Papa Vader” è l’unico cosplay-bar di Mosca dedicato a “Guerre Stellari”. Qui si può combattere con le spade laser, ci sono sessioni fotografiche con persone nei costumi dei protagonisti della serie di film, e a volte invadono questo spazio anche i protagonisti di altri universi cinematografici, con feste a tema “Avengers” o “Batman”. 

Dove:  Mosca, Vicolo Bolshoj Zlatoustinskij 3/5 edif. 1 

Sito

 

Sei serie tv russe che sono copiate da sitcom americane 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond
Leggi di più

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie