I ricami di questa nonnina russa sembrano delle opere d’arte naïf

Girl from 1938
Animali, nudi femminili, personaggi biblici e mitologici e persino le Spice Girls. Tutto, quando passa attraverso l’ago e il filo della 81enne Julia, si trasforma magicamente. E grazie al nipote che le ha aperto un profilo Instagram, possiamo seguire sempre le sue ultime creazioni

Se avete sempre pensato che il ricamo sia noioso, l’account Instagram di Julia Aleshicheva, 81 anni, vi farà cambiare idea. Questa babushka russa, che si descrive come una “che combatte contro la demenza senile”, sta facendo tornare cool questa tecnica!

Seguite @ girl_from_1938 e inizierete a godere di opere colorate raffiguranti gatti, donne nude, personaggi della Bibbia, riproduzioni di dipinti famosi e persino un ritratto delle Spice Girls! Quest’ultimo, a proposito, ha richiesto all’artista due mesi e mezzo di lavoro.

L’account è gestito dal nipote di Julia, Jan Gorkunov, che aggiunge il testo (in russo e inglese) spiegando ogni capolavoro. Pubblica anche stories con la nonna che risponde alle domande e condivide ricordi della sua vita.

Nata nel 1938 nel villaggio sovietico di Spirovo, nella regione di Tver, Julia non ha avuto alcuna educazione artistica. Eppure questo non è stato un problema per lei. “L’ispirazione e il desiderio di fare qualcosa di rilassante e piacevole l’aiutano a fare ricami, nonostante la sua età”, recita uno dei post. “L’età non significa niente per l’arte, perché l’arte non invecchia mai.”

Julia ha iniziato a ricamare solo cinque anni fa, spiega Jan in una storia di Instagram. Stava attraversando un momento difficile della sua vita, dopo che la casa nel villaggio dove aveva passato gran parte della sua vita era bruciata, e il ricamo l’ha aiutata a far fronte alle difficoltà. “Le ha dato l’opportunità di sfuggire alle sue preoccupazioni”, dice Jan.

Le reazioni positive ai suoi ricami hanno spinto Julia a continuare a creare. Le piace leggere i commenti online, ma preferisce ricevere lettere, quindi Jan chiede ai follower di inviare a nonna Julia lettere al suo indirizzo di San Pietroburgo.

Dieci profili Instagram da seguire per vedere bellissime foto della Russia 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond
Leggi di più

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie