Dovevano volare a Los Angeles, ma per un’emergenza sono fermi nell’Artico russo

Reuters
Un allarme antincendio scattato nella zona dei bagagli ha costretto un aereo di Air China ad atterrare nella città di Anadyr, dove le temperature sono polari

Il 4 marzo scorso, 188 viaggiatori si sono imbarcati su un volo Air China a Pechino, felici di sapere che la loro destinazione era la soleggiata Los Angeles. Ma quando il Boeing 777 ha toccato terra, sotto di sé aveva la pista ghiacciata dell’Aeroporto di Anadyr, la città più orientale della Russia, circa 3.700 km a nord di Vladivostok. La causa dell’atterraggio di emergenza è stato l’allarme antincendio che segnalava del fuoco nell’area dei bagagli. 

I passeggeri sono quindi stati costretti a lasciare l’aereo usando gli scivoli di evacuazione, mentre fuori c’erano -6 Cº e spirava un vento fortissimo. Sì, erano molto lontani dalla California… 

Un video pubblicato su YouTube mostra adulti e bambini in abiti leggeri che arrancano nella neve per raggiungere il terminal dell’aeroporto.

Un’altra immagine mostra i passeggeri distesi sul pavimento all’interno dello scalo. 

“Al momento tutti i passeggeri sono alloggiati nelle sale Vip della zona internazionale dell’aeroporto. Sono stati distribuiti cibo e bevande”, ha detto ai media Leonid Nikolaev, vice governatore della regione della Chukotka, il 5 marzo. “Ci sono medici sul posto ma nessuno ha chiesto aiuto; nessuno è ferito. Ci sono anche quattro traduttori a disposizione sia per l’inglese che per il cinese.” 

Si è scoperto che l’incendio era un falso allarme e, secondo gli ultimi rapporti, un altro aereo di Air Cina è pronto, e presto farà volare i passeggeri finalmente a Los Angeles. 

La sfortunata deviazione rispecchia un incidente avvenuto nel novembre 2018, quando un volo Air France da Parigi a Shanghai con 280 persone a bordo è stato costretto a un atterraggio di emergenza nella città russa di Irkutsk. I passeggeri hanno finito per trascorrere tre giorni in Siberia, ma non gli è stato permesso di lasciare il loro hotel, perché non avevano i visti (qui la loro storia)! 

 

Tre incredibili atterraggi demergenza di aerei russi 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond
Leggi di più

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie