Il ritorno della ragazza dalle ciglia ghiacciate: “Così si vive a -50 °C”

L’anno scorso un suo selfie aveva fatto il giro del mondo. E ora Anastasia, dalla Yakutia, torna a raccontare come si vive in una delle regioni più fredde della Terra

Lo ha fatto di nuovo. “Credevate forse che potessi non rifarmi una foto simile quest’anno?”, ha scritto su Instagram. E ha pubblicato il nuovo scatto. 

Ha anche aggiunto che quest’anno l’inverno è più “mite”. In effetti, dove vive Anastasia, nella Repubblica di Jakuzia, ci sono solo -44 ºC, anche se in alcune aree di questa vasta regione russa le temperature stanno toccando i -60 ºC.

Lo scorso anno alcuni utenti della rete, sconcertati per la foto di Anastasia, si chiesero come possano le persone vivere in condizioni climatiche simili. In Jacuzia si trova anche il posto abitato più freddo della terra: il villaggio di Ojmjakon (oltre 450 abitanti), dove la temperatura ha raggiunto nel 1939 i -77,8 °С.

Quattro modi in cui i russi si divertono con il freddo estremo 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond
Leggi di più

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie