Nella classifica dei 50 migliori bar del mondo c’è anche un locale di San Pietroburgo

El Copitas bar

Non solo Ermitage e Sant’Isacco. Ora c’è un’altra buona ragione (l’ennesima) per visitare San Pietroburgo. Nella Capitale del Nord si trova infatti uno dei migliori bar del mondo: si tratta di El Copitas, inserito nella top50 di The World’s 50 Best Bars, il ranking che valuta i locali più cool, da Tokyo a New York.
El Copitas è l’unico bar russo della classifica (l’Italia è del tutto assente) e occupa la 39esima posizione.

“Un localino seminterrato in stile messicano, con tacos e mezcal, è quello che meno ci si aspetta di incrociare passeggiando per le pittoresche vie di San Pietroburgo”, spiegano gli autori della classifica. Secondo loro entrare in questo bar rappresenta un’esperienza unica: dalla misteriosa procedura d’ingresso all’atmosfera inaspettata di un quartiere messicano, il tutto condito dalla “copita” di tequila all’entrata.
“In un istante ci si ritrova dall’altra parte del mondo, immersi in un’atmosfera accogliente illuminata dalla soffusa luce delle candele, senza wi-fi o illuminazione sufficiente per scattarsi selfie, ma con un cocktail in una mano, e un taco nell’altra”, spiegano.
La classifica è aperta dal bar Dandelayan di Londra.
Se state programmando un viaggio a San Pietroburgo, ecco le risposte alle domande più frequenti che non troverete sulle guide

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond
Leggi di più

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie