La compagnia aerea russa S7 trolla la rivale Pobeda dopo il lancio di un concorso creativo

Aleksandr Kryazhev/Sputnik
La geniale risposta alla low cost di Aeroflot è arrivata via Facebook

All’inizio di questo mese, Pobeda, la compagnia low cost di Aeroflot, ha lanciato un concorso per trovare uno sponsor disposto a pagare i biglietti da visita del suo personale. In cambio, le visit card aziendali mostreranno il logo del vincente. Il principale rivale di Pobeda, la compagnia S7 Airlines non si è lasciata pregare due volte ed è partito lo sfottò.

S7 ha infatti risposto postando su Facebook: “Pobeda Airlines ha suggerito di partecipare alla gara per la creazione dei loro biglietti da visita e ha promesso di posizionare il nostro logo. Abbiamo tirato giù uno schizzo del possibile design. Che ve ne pare?” 

Il bozzetto proposto da S7 vede sul fronte (con i colori Pobeda) la scritta: “Pobeda. Ivanov Ivan Ivanovich. Responsabile del marketing”, mentre sul retro (con i colori aziendali di S7):“Sogno di lavorare per S7 Airlines.”

Pobeda ha anche inviato inviti individuali alle Poste Russe, alle Ferrovie Russe, a Rosavtodor, AvtoVAZ, Durex e Horse Force. Non è chiaro se le altre società parteciperanno alla competizione. Vediamo chi vincerà.

Due blogger sfidano le regole sul bagaglio a mano delle low cost: secondo voi chi ha la meglio? 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond
Leggi di più

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie